Jeremy Scott per Adidas Originals, una collezione uomo autunno 2014 tutta rock

Le luci della ribalta sono oggi tutte per la collezione che Jeremy Scott ha creato per Adidas Originals. Una corrida di eccentricità, di piccoli e grandi eccessi, di modi e maniere, a tratti, fin troppo grintosi.

Jeremy Scott per Adidas Originals uomo autunno 2014

Se amate le sorprese, andare a balzi decisi sopra le righe, oltrepassare senza darvi troppo pensiero i margini, la collezione di Jeremy Scott per Adidas Originals, disponibile a partire da questo mese di ottobre, potrebbe offrirvi più di una tentazione. L'impegnatissimo stilista che da qualche tempo corre e gira vorticosamente come un trottola (tanti sono dopotutto gli impegni, citiamo en passant anche Moschino) ha creato un line-up dove lo sport celebra ufficialmente il suo matrimonio con il palcoscenico, il rock e l'eccesso.

Un uomo che ai piedi mette le ali, perennemente pronto per lo sprint. Uno sprint che per forza di cose non può passare inosservato (sarebbe del resto pressoché impossibile). Così ecco che il bomber diventa quasi una giacca da frac con la coda, note musicali dai toni sfacciatamente dorati si inerpicano su pantaloni e blouson e, visto che Jeremy Scott, non vuole farsi mancare niente, aggiunge con nonchalance anche un tocco sadomaso.

Un tripudio di fantasie esotiche, di accenti dorati, di lettere a carattere cubitali e di tessuti a rete. Un range voluto e pensato soprattutto per gli eccentrici. Per chi nella vita non vuole in alcuno modo (davvero inaccettabile) passare inosservato.

jeremy-scott-per Adidas-Originals-1

Ci piace

Come spesso accade ci piacciono le idee dietro gli abiti. Lo spirito che li anima e muove e sicuramente qui con Jeremy Scott troviamo molto grinta e tanta voglia di fare.

Non ci piace

Detto questo. Non ci sentiamo di approvare tutti questi voli pindarici. Questo zelo eccessivo nel voler essere a tutti costi fantasiosi e creativi. La parodia di Icaro che, volando troppo vicino al sole, perse ahimè le ali può fare indubbiamente da giusto monito.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail