Muhammad Ali nella nuova campagna di Louis Vuitton

Ci sono persone che sono in grado di cambiare il mondo e secondo Louis Vuitton - ma non solo - Muhammad Alì è una di queste. Ecco perché la scelta del nuovo testimonial per la campagna estate 2012 cade su di lui:

"Muhammad Ali è l'esempio di una personalità eccezionale - una leggenda vivente della boxe e molto di più. Siamo onorati del fatto che abbia accettato di essere fotografato nella campagna Core Values, ed entusiasti di come questo meraviglioso ritratto del campione e del suo nipotino abbia catturato l'idea della trasmissione dei valori di generazione in generazione, un tema che ha grande importanza per Louis Vuitton."

Forse una scelta azzardata o poco fashion se si pensa che lo scorso anno era Angelina Jolie ad essere protagonista della campagna. Tuttavia la figura di Alì sembra mettere d'accordo tutti ed è certamente un modello di valori prima ancora che un semplice testimonial. Le immagini in stile vintage di Alì saranno diffuse su carta stampata e nelle maggiori città a partire dal 15 giugno, mentre già da oggi è disponibile un'esclusivo teaser per tablet che ripercorre alcuni dei momenti memorabili dell'incredibile carriera del boxeur. A fine luglio seguirà una campagna video con la collaborazione del rapper Yasiin Bey e del graffiti artist Shoe che sarà disponibile su louisvuitton.com/journeys/thegreatest.

  • shares
  • Mail