Toast, il suo uomo per la primavera estate 2015 ha fascino da vendere

Uno stile variegato quello che caratterizza l'uomo di Toast per la prossima primavera estate 2015, fatto di accattivanti trench blu mezzanotte, abiti a giacca di taglio elegantemente sicuro e outfit casual-chic da portare (e non potrebbe essere altrimenti) con raffinata (e divina) indifferenza.

L'uomo di Toast per la primavera estate 2015

La primavera estate 2015 almeno in casa Toast nasce questa volta sotto una costellazione felice, destinata a portare fortuna all'intera collezione. Una collezione creata per un uomo elegantemente sportivo e raramente formale che affronta sempre la vita con una nonchalance non di maniera ma che sembra al contrario nascere spontaneamente da ogni suo gesto. Da ogni sua attitudine anche la più piccola ed insignificante. Va da sé che un uomo di tale pasta e stile debba avere, per forza di cose, un guardaroba assolutamente all'altezza. Assolutamente “degno”.

Dal corto trench blu mezzanotte alla sahariana per la pioggia di un nocciola incerto, appena accennato, dall' impareggiabile abito a giacca di un grigio volubile al blue-jeans portato con una ariosa camicia azzurra, il line-up firmato Toast si dispiega in tutte le sue molteplici suggestioni e sfumature.

L'uomo di Toast per la  primavera estate 2015

Specchio fedele di un uomo spigliato e sicuro di sé che ogni giorno della sua vita cerca di mostrare al mondo (e sappiamo tutti benissimo quanto questo sia spesso difficile) il suo volto (e stile ) più garbato. Un tentativo che ci sembra tuttavia coronato dal successo e che senza ombra di dubbio fa ben sperare per il futuro e le tante collezioni che di sicuro verranno.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail