Le scarpe giuste per la gravidanza: i consigli di Blogo

Quali scarpe scegliere in gravidanza? Quali sono le calzature migliori che possiamo indossare mentre il nostro pancione cresce e talvolta lo fanno anche i nostri poveri piedini di fata? Ecco i consigli di Blogo.

Scarpe in gravidanza

Le scarpe in gravidanza possono essere un bel problema per tutte le future mamme: non è certo facile scegliere i modelli giusti e trovare le calzature che possano assecondare le nostre tante esigenze. Chi ci è già passato almeno una volta sa bene non solo quanto sia difficile trovare dei capi di abbigliamento premaman che non ci invecchino o non ci facciano sembrare dei sacchi di patate, ma anche quanto sia difficile trovare delle scarpe adatte.

Spesso, infatti, i nostri piedi in gravidanza sono affaticati dal peso che devono sostenere, dalla circolazione del sangue che è messa a dura prova, soprattutto nelle parti periferiche del corpo. Trovare le giuste scarpe in gravidanza è indispensabile, per non rinunciare alla nostra femminilità e anche alla praticità che tutte le donne in dolce attesa cercano.

Ecco, allora, i consigli di Blogo per scegliere le scarpe giuste in gravidanza:


  • Le scarpe in gravidanza devono essere comode e pratiche: abbandonate i modelli che non vi danno sicurezza.
  • I tacchi non sono completamente da bandire, anche perché spesso grandi insidie si nascondono anche nelle ultraflat: la giusta altezza ci permetterà di unire l'utile al dilettevole (tacchi di 3 centimetri sono perfetti!).
  • Le zeppe in gravidanza possono essere un'ottima scelta per chi non rinuncia ad avere la figura slanciata, ma non esagerate con le altezze.

  • Per i look da tutti i giorni le sneakers e le ballerine sono perfette, ma attenzione alle scarpe con i lacci: negli ultimi mesi, complice il pancione che cresce, sarà difficile allacciarsele da sole!
  • Scegliete scarpe morbide, che abbiano fibbie che possono essere regolate e non scarpe troppo rigide.
  • I sandali in gravidanza sono la scelta perfetta, ma purtroppo solo in estate. In inverno vanno bene anche i modelli di stivali, ma attenzione, devono essere morbidi sulla caviglia: tutte le future mamme soffrono di caviglie gonfie, soprattutto la sera.
  • Se dovete acquistare nuovi modelli, non fatelo a scatola chiusa, provatele sempre, perché il numero potrebbe non essere più quello di una volta.

Le mamme della redazione di Blogo hanno una richiesta da fare a tutti i produttori di scarpe: non sarebbe possibile creare dei modelli pensati appositamente per le future mamme che siano comode, pratiche da inserire e da chiudere, che magari facciano anche un massaggio plantare e che siano anche belle, alla moda e versatili? Noi lanciamo la sfida: qualcuno la accoglierà?

Foto | da Flickr di jodydigger

  • shares
  • Mail