Naomi Campbell per Agent Provocateur, la pantera in lingerie per la nuova collezione

Naomi Campbell, la splendida Venera Nera, protagonista delle passerelle anni Novanta, è stata scelta come testimonial della nuova collezione di lingerie del marchio di moda Agent Provocateur.

Naomi Campbell è la testimonial del brand di lingerie Agent Provocateur: dopo averla vista sorridente e bellissima nella campagna pubblicitaria di Burberry insieme a Jourdan Dunn, ecco che la ritroviamo anche nella campagna per la primavera-estate 2015 di un altro famoso e rinomato fashion brand. E' lei il nuovo Agent Provocateur per la linea di lingerie della prossima stagione dell'omonimo marchio di moda intima femminile.

Immortalata da Ellen Von Unwerth, la Venere Nera si mostra in tutta la sua sensualità e la sua femminilità, in scatti davvero provocanti, intriganti, da perfetta femme fatale: del resto anche le precedenti testimonial di Agent Provocateur come Penelope Cruz hanno vestito i panni delle donne iper sensuali e provocanti. A tratti la bellissima Naomi Campbell si trasforma anche in una donna pericolosa, pronta a tutta, indossando ovviamente i capi del brand inglese.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Del resto la collezione primavera-estate 2015 di Agent Provocateur si chiama "Wanted Badly" e la campagna pubblicitaria con protagonista la pantera nera delle passerelle internazionali non poteva che seguire questo mood.

La collezione si ispira al film di David Lynch Strade Perdute e al thriller Omicidio a Luci Rosse di Brian De Palma: Naomi Campbell si trasforma, così, in una serial killer, pericolosa e bellissima con capi di lingerie ad alto tasso hot.

Via | Vanity Fair

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail