Cinture primavera 2015: i modelli glamour di Donna Karan e Oscar de la Renta

Il focus di Blogo sulle cinture per la primavera 2015, modelli, tendenze e stili e tanti consigli per scegliere la più adatta a noi!


Le cinture sono accessori molto versatili che ci permettono di stringere i capi se è necessarioo, di delineare le forme e anche a dare un tocco glamour ai nostri look. Le cinture non sono tutte uguali, esistono tantissimi modelli, stili e tendenze che, di anno in anno, si rinnovano e cambiano, esattamente come accade con borse, scarpe e occhiali da sole. Vediamo insieme le cinture per la primavera 2015 e qualche consiglio per scegliere la più adatta al nostro stile.

Le cinture sono un accessorio must have, se da bambine mamme e nonne ce le mettevano per non far cadere i pantaloni o perchè stavano bene con i vestitini che avevano scelto per noi, con il passare del tempo abbiamo capito che potevano essere quel quid in più che rendeva il nostro outfit particolare e glamour.

Oscar De La Renta - Runway - Mercedes-Benz Fashion Week Spring 2015

Le cinture sono disponibili in tantissimi modelli e stili diversi, iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle cinture per la primavera estate 2014, i modelli più belli ma soprattutto tanti consigli su come indossarle, come abbinarle e sceglierle. Le cinture non devono mai mancare nel nostro guardaroba, potete scegliere tra quelle a fascia e quelle sottili, quelle in pelle o in cuoio e quelle ricamate o metalliche: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Le cinture sono le migliori amiche delle ragazze curvy e burrose perché ci aiutano a delineare il punto vita e a dare un tocco di femminilità ai look, si possono anche usare per spezzare i colori di un abito oppure per conferire un tocco brioso o etno chic.

Io vi consiglio di acquistare delle cinture di buona qualità, in pelle pregiata o in cuoio, modelli abbastanza sobri che potete sfruttare per tanti anni senza il rischio che si rovinino, quelle in l’ecopelle o fatte con materiali di bassa qualità purtroppo si deteriorano molto rapidamente.

La cintura sofisticata di Donna Karan

donna-karan

(Aggiornamento 26 marzo 2015)

Donna Karan ci presenta una delle cinture più cool della stagione primavera estate 2015, un modello in pelle dipinta a mano con effetto graffiti, un accessorio sobrio e colorato perfetto per dare carattere e stile al nostro look aggiungendo un tocco personale. La cintura Donna Karan è molto particolare sia come decorazione che come design, è lunghissima e si porta in modo easy lasciandola scivolare sulla gonna, come vedete in foto. Questa cintura presenta una normale fibbia che serve per bloccare la cintura e delineare il punto vita ma poi si annoda sotto in modo da farla scivolare nel punto che preferiamo, davanti o di lato ad esempio. Il prezzo della cintura Donna Karan è 766.52 euro e la trovate sullo shop online neimanmarcus.com.

La cintura gioiello di Oscar de la Renta

de-la-renta

(Aggiornamento 26 marzo 2015)

La moda Oscar de la Renta è femminile e principesca, nella sua ultima collezione il designer americano ha creato dei capi molto romantici e chic abbinati ad accessori davvero speciali. La cintura di Oscar de la Renta che vi presento oggi sembra quasi un gioiello, è realizzata in pelle foderata in raso nero che nella parte centrale (quella che va davanti) è decorata con un bouquet di cristalli che formano tre fiori, in questo modello cristalli sono bianchi ma questa cintura è disponibile anche il altre versioni, ad esempio in azzurro o in rosa. Questa cintura potete abbinarla ad ogni vestito elegante, è perfetta con un tubino nero o un mini dress in pizzo, ma anche con un tailleur con i pantaloni. Il prezzo è 819.55 euro.

La cintura metallica di Halston Heritage

cintura-halston-heritage

(Aggiornamento 21 marzo 2015)

Anche Halston Heritage ci presenta la sua cintura per la primavera estate 2015, un modello essenziale, minimal e chic, perfetto da abbinare ad ogni mise elegante. La cintura Halston Heritage è molto diversa da quelle viste fino ad ora, è realizzata in pelle di vitello nera e presenta una placca metallica sottile e luminosa posta nella parte centrale, perfetta per far brillare il vostro look! Questa cintura la potete abbinare agli abiti da sera che hanno bisogno di un po’ di luce e di sfarzo, va bene con le mise in tinta unita ma anche con le stampe, dato che nero e argento stanno bene con tutto potete sbizzarrirvi e abbinarla con quello che più piace. Questo modello è particolarmente indicato per gli abiti molto semplici, ad esempio in nero o in bianco, oppure i modelli dal taglio futurista. Potete riprendere i colori della cintura con i gioielli ed il make up. Il prezzo è 104.00 euro.

La cintura couture di Elie Saab

cintura-elie-saab

(Aggiornamento 21 marzo 2015)

Elie Saab ci presenta una bellissima cintura solare e chic perfetta per la bella stagione, la potete abbinare al meraviglioso vestito per cui è stata progettata ma anche ad altre mise più semplici e meno costose. La cintura Elie Saab è realizzata in pelle arancione in una bella tonalità di pesca, è sottile e minimal e presenta una bellissima decorazione con delle sfere di vetro dègradè in corallo e giallo limone, una decorazione briosa e chic che darà un tocco couture ed elegante ad ogni abito. Questa cintura è abbastanza impegnativa e non si può certamente indossare con il primo vestito che capita, io vi consiglio di abbinarla a degli abiti eleganti e semplici, preferibilmente in tinta unita o con stampe degradè in modo che abbia l’attenzione che si merita. La vedo bene anche con dei jeans skinny e sexy, magari abbinati ad un blazer e ad un paio di scarpe con il tacco alto, ad esempio dei sandali dei riprendono il colore delle sfere di vetro. Il prezzo è 644,00 euro.

La cintura con fiori al laser di Halogen

cintura-halogen

(Aggiornamento 12 marzo 2015)

Le cinture sono accessori molto amati dalle donne, c’è chi ne ha una e la indossa in ogni occasione e chi ama collezionarle e ne sfoggia sempre una diversa. Tra le cinture più belle e glamour della stagione primavera estate 2015 c’è il modello di Halogen, una cintura a fascia realizzata in pelle traforata al laser per creare una trama floreale, una lavorazione molto usata nelle borse e nelle scarpe ma che si vede raramente nelle cinture. La cintura di Halogen è particolare e chic, è molto ampia e quindi darà al vostro look un effetto corsetto un po’ retrò e sexy. Vi consiglio di abbinarla con dei vestitini ampi o stretch sia lunghi che corti, preferibilmente in tinta unita o magari con una stampa a fiorelini colorati, la eviterei con i pantaloni dove sarebbe per lo più un ingombro, anche se ovviamente dipende sempre dai gusti personali. Il prezzo è 47.91 euro.

La cintura country chic di Betsey Johnson

cintura-betsey-johnson

(Aggiornamento 12 marzo 2015)

Anche Betsey Johnson ci propone una cintura con i fiori ma in questo caso abbiamo una stampa floreale dai toni pastello, uno stile conutry chic che fa molto anni Novanta, mi ricorda infatti le borse e gli accessori Naj Oleari. La cintura di Betsey Johnson presenta una base in pelle con i bordi effetto merletto sia sopra che sotto, al centro troviamo una striscia di poliuretano con una stampa floreale con fiorellini rosa e arancioni su sfondo bianco, un mood molto bucolico e romantico perfetto per tutte le donne che vogliono ritrovare la propria femminilità. Questa cintura la potete abbinare con ogni look, è perfetta con i jeans e gli short corti, sia in denim che colorati, ma anche con i vestitini, ad esempio quelli a fiori o in tinta unita. La cintura Betsey Johnson la potete acquistare su .nordstrom.com al prezzo di 44.92 euro.

La cintura arancione di Gucci

cintura-gucci

(Aggiornamento 6 marzo 2015)

Le cinture sono accessori utili ma anche trendy che si possono usare per rendere il nostro look più bello e chic. Gucci ci propone una cintura molto semplice e minimal realizzata in pelle di vitello in una bella tonalità di arancione vivace, è carina, elegante e versatile, si può abbinare ai capi casual e sportivi ma anche ai vestiti, ad esempio ai tubini, agli abiti a fiori oppure alle gonne di jeans, sia lunghe che corte. La cintura Gucci è sottile e comoda, presenta la cinghia in metallo dorato ed è disponibile in varie misure che vanno dalla M alla XXL e il prezzo è 285.00 euro, è abbastanza costosa ma non inarrivabile, potrebbe essere anche un perfetto regalo di compleanno per una persona speciale. Questa cintura è disponibile anche in altri colori e modelli, ad esempio più spessa.

La cintura MICHAEL by Michael Kors

cintura-kors

(Aggiornamento 6 marzo 2015)

MICHAEL by Michael Kors è la linea cheap e low cost dello stilista americano, un marchio interessante che ci offre sempre ottimi prodotti per regali e autoregali. MICHAEL by Michael Kors ci propone tanti accessori carini venduti a prezzi vantaggiosi, tra le novità della collezione primavera estate 2015 c’è una cintura molto bella e glamour, realizzata in pelle di vitello con la stampa pitone sui toni del grigio e del marrone chiaro. La parte hardware è realizzata in metallo argentato, attaccata alla cinghia che una medaglietta argentata con il logo Michael Kors. L’animalier è una tendenza che non passerà mai di moda e che, soprattutto negli accessori, si rivela sempre molto versatile, da quel tocco glamour ma senza appesantire. La cintura MICHAEL by Michael Kors la potete acquistare negli store monomarca e online da Macy’s al prezzo di circa 64,00 euro.

La cintura crochet di Tory Burch

cintura-tory-burch

(Aggiornamento 28 febbraio 2015)

Le cinture crochet sono molto carine e di tendenza, si possono acquistare già pronte ma con un po’ di manualità è possibile farle in casa in poche mosse. Se vi piace questo stile potete ispirarvi o acquistare le nuove cinture di Tory Burch per la primavera estate 2015, modelli in macrame e romantici che potete abbinare a tutti i vestitini estivi, ma anche a completi in lino o con tailleur casual con i pantaloni. Io le vedo molto bene con una gonna lunga ed una t-shirt, per delineare le forme ed enfatizzare il punto vita. La cintura di Tory Burch è semplice e glamour, un modello evergreen dai toni chiari con la parte metallica in oro lucido. Questa cintura è proprio carina e potete farla in casa con il cotone che preferite, poi vi basterà aggiungere la fibbia, che potete acquistare in merceria o recuperare da una vecchia cintura.

La cintura a blocchi di Escada

cintura-escada

(Aggiornamento 28 febbraio 2015)

Se volete una cintura originale, elegante e glamour da abbinare ai vostri abiti da sera potete fare un pensierino sul nuovo modello Escada per la primavera estate 2015, una cintura realizzata in pelle di vitello e metallo. La cintura Escada non è una semplice cintura in pelle, presenta un design più ricercato con elementi in pelle decorati con anelli metallici dorati e uniti tra loro tramite anellini in pelle, è composta da blocchi che fasciano il corpo e impreziosiscono qualunque abito. Se vi piacciono gli accessori belli e di lusso che riescono a regalare quel quid in più ad ogni abito, questa è la cintura che fa per voi, io la trovo molto affascinante e di classe. La cintura Escada la potete acquistare sul sito neimanmarcus.com al prezzo di circa 520,00 dollari.

La cintura minimal chic di Donna Karan

LONDON, ENGLAND - FEBRUARY 23:  A model walks the runway at the Burberry Prorsum show during London Fashion Week Fall/Winter 2015/16 at perk's Field on February 23, 2015 in London, England.  (Photo by Ian Gavan/Getty Images)

(Aggiornamento 23 febbraio 2015)

Le cinture sono accessori versatili e chic che non devono necessariamente essere legati alle stagioni, acquistando un modello sobrio e versatile avrete la certezza di poterlo indossare spesso, abbinandolo agli abiti che necessitano di una “spinta fashion”. Donna Karan ci propone una cintura molto carina e particolare che si può abbinare alle mise che cadono morbide sui fianchi ed hanno bisogno di un po’ di carattere. Questo modello è realizzato in pelle color miele e presenta delle striscioline decorative verticali in metallo dorato, la chiusura è con un bottoncino che si attacca ai buchini nell’estremità opposta e che la fa restare obliqua, quasi appoggiata al corpo. La cintura Donna Karan delinea la figura e, al contempo, dona carattere ad ogni look, io la trovo molto carina, è versatile e si può abbinare a pantaloni, gonne, vestitini, abiti lunghi o corti, è un passepartout per tutte le occasioni!

La cintura frou frou di Michael Kors

LONDON, ENGLAND - FEBRUARY 23:  A model walks the runway at the Burberry Prorsum show during London Fashion Week Fall/Winter 2015/16 at perk's Field on February 23, 2015 in London, England.  (Photo by Ian Gavan/Getty Images)

(Aggiornamento 23 febbraio 2015)

Michael Kors è un marchio americano che ama cambiare stile, si adatta bene alle tendenze di stagione, le rielabora e gli da un po’ di stile e ce le consegna in un’inedita versione patinata e deluxe. La cintura di Michael Kors che vi propongo quest’oggi è un modello sbarazzino e frou frou realizzato in pelle nera e decorato con un fiore oversize e tridimensionale, la decorazione è tagliata al laser e presenta delle piccole impunture che servono ad enfatizzare la forma a fiore. La cintura Michael Kors è molto carina e chic ma non troppo versatile, si può abbinare agli abiti ma bisogna fare attenzione a non creare look troppo confusionari, può essere perfetta per vivacizzare un capo troppo serio o in tinta unita. Da evitare se non avete il punto vita sottile perché tende a catalizzare l’attenzione e ad aggiungere volume alla silhouette.

La cintura fashion di Yves Saint Laurent

saint-laurent-cintura

(Aggiornamento 11 febbraio 2015)

Saint Laurent ci propone una delle cinture più belle e glamour della primavera estate 2015, un modello a fascia seducente e malizioso realizzato in pelle di pitone rosso fuoco e con un fiocco frontale. Questa cintura è bellissima e si sposa bene con ogni tipo di vestito, si può abbinare ad un tubino a ad un mini dress, ma anche ad abiti lunghi, sta benissimo con mise semplici, magari a tinta unita, ma anche con altri più vistosi, come quello usato per gli scatti che è un vestitino animalier. Una cintura evergreen da tenere nell’armadio, perfetta per dare carattere al nostro outfit, un modello deluxe in pelle di pitone con finitura glossy. Spero esista anche in normale pelle di vitello, ma è molto probabile che ci sia dato che le case di moda di solito oltre ai modelli costosissimi, propongono versioni più democratiche degli stessi accessori. Il prezzo è di 700,00 euro e la potete acquistare qui.

La cintura etno chic di Etro

etro-cintura

(Aggiornamento 11 febbraio 2015)

Anche Etro inserisce nella sua nuova collezione delle cinture, non aspettatevi però delle cinture noiose e tradizionali, da Etro i colori e il mood etno chic prendono il sopravvento sugli abiti e, ovviamente, anche sugli accessori. La cintura Etro che vi mostro oggi è davvero bellissima, presenta un disegno geometrico o irregolare che si confonde con l’abito e diventa quasi un tutt’uno, mi piace questo mood confusionario eppure deciso e definito fino all’ultima perlina. La cintura presenta applicazioni semi in rilievo fatte con micro perline luminose, molto belli i disegni, ma anche le frange di perline che scivolano lungo i fianchi. Questa cintura si può abbinare agli abiti Etro e, in generale, a tutti quelli di ispirazione etnica, io lo vedo bene anche con capi minimal, magari che riprendono i toni delle perline, può essere un dettaglio etnico su un look casual o molto minimalista. Il prezzo è 1,076 euro, una cifra un po’ troppo alta per le tasche di noi comuni mortali...

Le cinture gioiello di Deepa Gurnani

3

(Aggiornamento 6 febbraio 2015)

Le cinture gioiello sono bellissime e danno quel quid in più ad ogni outfit elegante, si possono abbinare ai tailleur, ai tubini e ai vestiti, ma anche a mise con stampe a fiori, soprattutto in estate. Se vi piacciono le cinture gioiello dovete dare uno sguardo ai modelli di Deepa Gurnani, sono delle vere opere d’arte, impreziosite da cristalli Swarovski, lustrini, pietre preziose e strass, i colori vanno dall’argento all’oro opaco con piccoli inserti dai toni pastello delicati e leggerissimi. Queste cinture sono affascinanti e senza tempo, potete acquistarne una basic e minimal e tenerla nell’armadio, vedrete che le occasioni per indossarla non vi mancheranno di certo, sia in estate che in inverno. Il prezzo è di 284,00 euro.

Le cinture frou frou di Kate Spade

Kate-Spade-Black-Glitter-Bow-Belt

(Aggiornamento 6 febbraio 2015)

Kate Spade è una griffe solare, divertente e frou frou che ha fatto di allegria, stravaganza e femminilità il proprio cavallo di battaglia, i suoi accessori solo molto vezzosi e riescono sempre a strapparci un sorriso. Le cinture Kate Spade sono un accessorio indispensabile e non devono mai mancare nel nostro guardaroba, sono molto minimal ma sempre caratterizzate da un elemento dolce e femminile. Il fil rouge della stagione primavera estate 2015 sono i fiocchi che sono stati declinati in vari modelli e colori, ci sono quelli più classici in pelle dorata o argentata, ma anche quelli in rosso o fucsia e quelli ricoperti da glitter. Le cinture di Kate Spade sono molto versatili, non hanno stagione e si possono sfoggiare tutto l’anno, le potete usare per impreziosire un semplice paio di jeans ma anche un vestitino elegante o casual.

Le cinture 3.1 Phillip Lim

Phillip-Lim

(Aggiornamento 22 gennaio 2015)

3.1 Phillip Lim presenta in passerella le sue bellissime cinture, dei modelli sportivi e glamour che somigliano a delle cinghie e che conferiscono ai vestiti un mood geometrico e un po’ futuristico. Le cinture di 3.1 Phillip Lim sono particolari e coordinate agli abiti, alcuni modelli sono delle normali cinture che sono annodate alla vita ma ce sono anche alcuni che riprendono le linee della giacca e sembrano un tutt’uno. Queste cinture sono parte integrante del look e non un semplice accessorio, io le trovo molto affascinanti, l’unico inconveniente è che risulta un po’ difficile abbinarle e indossarle fuori da questo contesto e da questi outfit, ma d’altronde anche delle semplici cinture possono diventare le protagoniste di un look ed è il caso di quelle 3.1 Phillip Lim.

Le cinture invisibili di Lacoste

Lacoste

(Aggiornamento 22 gennaio 2015)
Le cinture di Lacoste sono invisibili, si fondono con i vestiti e danno un tocco glamour grazie al fatto che una delle due cime rimane svolazzante. Lacoste è un marchio di moda molto particolare che oscilla tra lo stile urban e sportivo ma che in passerella riesce sempre a stupire con i colori pastello ed una femminilità romantica e zuccherina ma anche audace e grintosa. Le cinture di Lacoste sono realizzate in tessuto e posizionate in base al taglio dell’abito, ci sono i modelli in cui la cintura delinea il punto vita e quelli in cui la cintura scivola morbida sui fianchi, bellissima anche la posizione intermedia adatta ad esempio alle ragazze magrissime. Queste cinture sono molto belle e versatili, presentano la parte hardware in metallo argentato e possono essere un’ottima fonte di ispirazione per i nostri look.

Le cinture glam di Chanel

Chanel cintura logo

Chanel cintura
Chanel cintura logo
Chanel cintura glitter
Chanel cintura estate
Chanel cintura a fascia
Chanel cintura oro
Chanel cintura 2015
Chanel cintura dorata

(Aggiornamento 12 gennaio 2015)

Le cinture sono accessori chic e affascinanti che riescono a conferire ai look quel “quid” in più, sono disponibili in vari modelli, stili e colori ed ognuno si può abbinare a tanti look diversi, dai vestiti ai pantaloni. Le cinture Chanel per la primavera estate 2015 sono disponibili in due modelli, abbiamo la cintura cult logata con la scritta “Chanel” in metallo e poi un modello a fascia in pelle di vitello dorata. Le cinture Chanel sono molto carine, le potete acquistare nelle boutique sparse per il mondo oppure tentare la fortuna e prendere un modello vintage nei negozi dell’usato, ma anche online. Il modello con le letterine Chanel è disponibile in metallo semplice oppure con i cristalli bianchi, sono entrambi molto carini, perfetti per le vere Chanel addicted.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

Le cinture oversize di Moschino

Cintura Moschino gialla

Cintura Moschino rosa
Cintura Moschino oro
Cintura Moschino gialla
Cintura Moschino azzurra

(Aggiornamento 12 gennaio 2015)

Moschino ha proposto varie cinture fashion ed oversize nella collezione primavera estate 2015, modelli esagerati, colorati e vistosi, perfetti per tutte le donne che hanno apprezzato la sfilata “omaggio” a Barbie e a tutte le sue discendenti. Le cinture Moschino sono molto appariscenti, il modello cult della stagione è una catena oversize di plastica colorata da cui pende un ciondolo, sempre molto grande, a forma di simbolo della pace, questa cintura è proposta in vari colori come azzurro, rosa, arancione. Il modello in oro è molto simile solo che è realizzato in metallo, o almeno placcato, ed è impreziosito dalle lettere “Moschino” attaccate ai ganci della catena, anche in questo caso Jeremy Scott punta sull’oversize. Infine abbiamo una cintura logata, tipo quelle Chanel, realizzata in pelle di vitello rosa e impreziosita dalle lettere che compongono il nome “Moschino” in metallo argentato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

Le cinture in tessuto di Prada

cinture-prada

(Aggiornamento 8 gennaio 2015)

Le cinture sono uno dei accessori cult della stagione primavera estate 2015, ogni designer ci propone modelli, stili e decori diversi che danno forza e carattere alle collezioni e ai vestiti. Miuccia Prada ci propone delle bellissime cinture in tessuto, simile a quelle Miu Miu ma un po’ più essenziali e per lo più in tinta unita. Prada adotta uno stile molto vicino al trompe l'oeil e il risultato è molto interessante, minimal ma con stile! Le cinture Prada si possono abbinare ai vestitini ma anche ai cappotti, sono versatili e sono perfette per mettere in evidenza in punto vita e delineare le forme. Le cinture valorizzano anche i fisici curvy, i modelli Prada sono molto chic e versatili e si possono anche acquistare singolarmente e abbinare a vestiti di altre griffe.

Foto | Facebook Prada

Le cinture minimal di Rodarte

cinture-rodarte

(Aggiornamento 8 gennaio 2015)

Reinventare gli accessori è un’arte che alcuni brand hanno incisa nel proprio dna. Nella maggior parte dei casi una cintura è solo una cintura ma, a volte, può essere un espediente per creare accessori del tutto diversi, come le bellissime minimal e futuriste di Rodarte che la griffe ha portato in passerella e su vari outfit, sia con le gonne che con i pantaloni. Le cinture presentano un design molto particolare, abbiamo una fibbia in metallo a forma di ferro di cavallo e poi una fibbia in pelle che si piega davanti e si aggancia tramite rivetti metallici borchiati sulla parte frontale. Queste cinture sono davvero bellissime e danno quel tocco glamour e particolare ad ogni outfit, si possono abbinare alle mise gispy chic di Rodarte ma anche a gonne hippy, ai tubini e a dei banali tailleur… per me è stato amore a prima vista!

Foto | Facebook Rodarte

Le cinture romantiche di BCBG Max Azria

BCBG Max Azria-cinture

(Aggiornamento 3 gennaio 2015)

Le cinture possono diventare romantiche e delicate? La risposta è si, ma solo se a farle è BCBG Max Azria, una griffe attenta ai dettagli che con i suoi abiti riesce a creare delle vere opere d’arte. BCBG Max Azria ci propone le cinture sui vestiti eleganti, lunghi e romantici e le annoda all’altezza del punto vita, un dettaglio chic che dà quel tocco di femminilità anche agli outfit più semplici. Queste cinture sono realizzate in tessuto e sono coordinate al vestito, sono rigide ma leggere, come potete vedere dalle immagini si piegano e si annodano, ma mantengono comunque con una forma molto definita che regala un po’ di tridimensionalità. Queste cinture funzionano bene sugli abiti lunghi e sui completi con top e gonna longuette, un po’ meno invece nell’abito con le stampe e formato da più tessuti sovrapposti, in questo caso tende ad appesantire la figura.

Le maxi cinture in tessuto di Miu Miu

Le cinture Miu Miu per la primavera estate 2015

Cintura Miu Miu
Cintura Miu Miu
Cinture Miu Miu chic
Cinture Miu Miu estate 2015
Cinture Miu Miu estate 2015
Cinture Miu Miu pop
Cinture Miu Miu pop
Cintura Miu Miu bianca

(Aggiornamento 3 gennaio 2015)

La collezione primavera estate 2015 di Miu Miu è molto interessante e ci sono tante cinture che possono essere una favolosa fonte di ispirazione per i nostri look. Le cinture Miu Miu sono realizzate in tessuto e sono coordinate agli abiti, in alcuni casi Miuccia Prada le propone “tono su tono”, in altri crea dei mix che funzionano molto bene. Le cinture Miu Miu sono un modello a fascia e presentano una struttura abbastanza spessa, hanno le fibbie foderate in tessuto e hanno solo l’asticella centrale metallica in color oro, mi piacciono perché sono originali e dal fascino vintage, sono molto versatili e si possono abbinare ad ogni look. Queste cinture a fascia sono abbinate per lo più a gonne a vita alta, sottolineano il punto vita e ci regalano un mood in stile anni Sessanta.

Le cinture metalliche di Oscar de la Renta

cinture-de-la-renta

(Aggiornamento 19 dicembre 2014)

Oscar de la Renta è morto da poco ma la sua ultima sfilata ci terrà compagnia ancora per moltissimo tempo, così come tutto l’impero che è riuscito a creare grazie al suo estro e alla sua geniale fantasia. Sulle passerelle della New York Fashion Week Oscar de la Renta ha presentato delle bellissime cinture, dei modelli a fascia con una trama metallica molto chic ed eleganti che ha portato in scena abbinandole a dei vestitini in pizzo dai toni pastello. Queste cinture sono classiche e sobrie, mettono in evidenza il punto vita, delineano la forma del corpo femminile, enfatizzano le onde della gonna e danno un tocco di eleganza e classe. Oscar de la Renta non è proprio un marchio economico ma potete prendere spunto da questi look e cercare una cintura simile nei mercatini.

Le cinture “nascoste” di Victoria Beckham

cinture-beckham

(Aggiornamento 19 dicembre 2014)

Victoria Beckham trasforma le sue cinture in una decorazione che diventa parte integrante del vestito, aggiunge dettagli e inserti senza però tradire lo spirito minimal ed essenziale dei suoi capi. Le cinture di Victoria Beckham sono create appositamente per l’abito a cui sono abbinate, sono realizzate in pelle o in tessuto (con un supporto rigido sotto) e sono molto belle, in questo caso hanno una pura funzione decorativa, ma dato che sono abbinate a mise abbastanza morbide aiutano anche a delineare il punto vita. Queste cinture sono chic e raffinate, un po’ diverse rispetto a quelle che vediamo di solito ma, secondo me, possono essere una buona fonte di ispirazione anche per noi, se vi piace questo stile potete ricrearlo anche in casa aggiungendo dei passanti ad un top oppure ad un abito.

  • shares
  • Mail