Etro, la collezione uomo primavera estate 2015 tra aplomb britannico e macchie di colore

La silhouette dell’ uomo Etro per la prossima primavera estate si staglia chic e elegante, offrendoci mirabili ensemble grigi, tocchi preziosi di colore ed un aplomb assolutamente britannico.

Etro uomo pimavera estate 2015

Etro uomo pimavera estate 2015
Etro uomo pimavera estate 2015
Etro uomo pimavera estate 2015
Etro uomo pimavera estate 2015

Da tempo la conosciamo e l’amiamo. Stiamo naturalmente parlando del’eleganza estrosa e, a tratti, bohemien di Etro. Uno stile che da sempre si apre varchi nella moltitudine, si distacca dalla folla omogenea e grigia che lo circonda, ritagliandosi immancabilmente uno spazio ampio ed arioso, vivace e chic a cui è pressoché impossibile dire di no.

Strategie di seduzione che per la primavera estate 2015 si incarnano in tre modelli di grido come Tony Thornburg, Florian Van Bael e Richard Biedul. I tre top model danno il meglio di sé, sfilando con addosso le anime di questa ultima collezione, dove non manca il tocco britannico, il taglio mirabile, la suggestione tutta brio del colore. Uno dopo l’altro ammiriamo così gli ensemble dalla piccola fantasia rétro, sotto cui spicca magari un pullover verde pistacchio, i soprabiti dalla linea asciutta e smilza, gli spezzati declinati in sofisticatissime nuance di grigio.

etro-

Un range da cui emerge senza ombre e chiaroscuri la figura di un uomo sicuro di sé ed elegante sì ma con fantasia e si sa come questo tratto, prezioso se trattato con sagacia, non faccia certo difetto ad un marchio come Etro che, nel corso degli anni, ci ha abituato ad exploit esotici, a collezioni mosse nel colore, raffinate nelle linee ed irresistibili (soprattutto) nelle evocazioni di culture vicine e lontane.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail