La campagna Dunhill per la primavera estate 2015 porta la firma della "leggendaria" Annie Leibovitz

L’obiettivo talentuoso di Annie Leibovitz cattura in poche, ma salienti immagini tutta l’eleganza casual chic dell’uomo Dunhill per la prossima primavera estate. Una serie di look da dove il lusso si sprigiona discreto, ma inconfondibile.

Campagna Dunhill primavera estate 2015

Campagna Dunhill primavera estate 2015
Campagna Dunhill primavera estate 2015
Campagna Dunhill primavera estate 2015

Dietro l’obiettivo un nome ormai leggendario della fotografia come Annie Leibovitz. Davanti, due modelli di grido ed un musicista di sicuro successo che rispondono rispettivamente ai nomi di Andrew Cooper, Alex Blamire e Louis Eliot. Una combriccola composita che sigilla con quel tocco di elegante internazionalità l’ultima campagna di Dunhill per la primavera estate 2015.

Una primavera estate che nasce sotto il segno zodiacale del lusso, dello chic che non conosce compromessi od annacquamenti. Così nessuna sorpresa o meraviglia nel vedere i nostri modelli posare in interni sofisticati, accanto a divani di seta o pelle declinati in nuance chiare e quasi impalpabili e con indosso (e questo è quello che ci interessa naturalmente di più) abiti casual ma sempre inappuntabili.

Campagna Dunhill primavera estate 2015

In questa nuova campagna pubblicitaria il brand britannico scommette infatti su una serie di look di stampo sportivo, fatto di camicie fluide, portate aperte su maglie e t-shirt, di pantaloni con piega e di giubbetti dalla linea pulita, dominati questa volta da tasche a vista, dove i colori variano dal giallo zafferano al grigio tortora. Un uomo casual-chic che completa poi le sue tenute con leggerissimi mocassini (su cui fanno bella mostra di sé le nappine) e weekender in tela e pelle color champagne. Più raffinato di così!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail