London collections p/e 2013: Thom Browne

London collections p/e 2013: Thom Browne

Quest’anno, Londra, imitando Milano e Parigi, si è voluta dare un appuntamento fisso con la moda maschile, concentrando in un solo, fittissimo weekend firme di tutto rispetto come l’americano Thom Browne. Lo stilista ha sfilato sì da Harrods, ma sopra (ed accanto) bus di un verde smagliante, mostrando una dinamicità davvero invidiabile, con i modelli chiusi in svelti ensemble di un grigio pallido su cui, a tratti, si aprivano impercettibili fantasie rigate; completi a giacca semplci, ma dagli audacissimi pantaloni sopra la caviglia. Uno stile vivace e brioso, eppure perdutamente innamorato di tonalità pacate, direi tenacemente inglesi.

Purtroppo si sa il clima delle isole britanniche è da sempre veloce e capriccioso, così i baldi giovani hanno dovuto aprire grandi ombrelli per ripararsi dalla pioggerella, tenera ma persistente, che cadeva (non tanto graziosamente ahimè) sopra le loro teste.

London collections p/e 2013: Thom Browne

London collections p/e 2013: Thom Browne
London collections p/e 2013: Thom Browne
London collections p/e 2013: Thom Browne
London collections p/e 2013: Thom Browne
London collections p/e 2013: Thom Browne
London collections p/e 2013: Thom Browne
London collections p/e 2013: Thom Browne

Via | Twitter

  • shares
  • Mail