Christopher Kane, la sua collezione uomo per la primavera estate si inebria di colore

Il catalogo di Christopher Kane per la primavera estate 2015 rivela un spirito mosso e moderno che sembra diversificarsi con ogni nuovo outfit, viaggiando dal nero assoluto al colore shocking e mettendo in campo seduzioni a più velocità.

Christopher Kane uomo p/e 2015

Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015
Christopher Kane uomo p/e 2015

Arriva fresco di stampa (virtuale ovviamente) il nuovissimo catalogo della collezione uomo di Christopher Kane per la primavera estate 2015. Una ventata di silhouette ora mosse come il Mistral, ora asciutte e smilze come un albero nel deserto. Una strategia con l’occhio lungo che amalgama e mescola, unisce e divide a seconda dei casi e dei momenti. Ora domina l’abito a giacca dal taglio snello, magari nero e poi in pochi istanti, del resto Kane è così, tutto cambia di nuovo e come un’ esplosione inattesa il colore aggredisce grintoso come non mai prima il nostro occhio.

Si srotolano così davanti a noi outfit che hanno le caratteristiche della tela in movimento, del quadro astratto, della pennellata che vivifica e seduce, inebria e a volte, diciamolo pure senza paura, quasi dà alla testa.

Christopher Kane uomo p/e 2015

Del resto si tratta di un line-up movimentato, con un una serie di silhouette che recuperano anche dal passato linee e suggestioni, trasformando d’ emblée il guardaroba maschile in qualcosa di innegabilmente moderno e, per certi versi, anche di temerario e coraggioso. Creazioni, in grado di lasciare, in un modo o in un altro (ognuno scelga il proprio), un ricordo indelebile, una sensazione che tende ad indugiare soprattutto nella pupilla.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail