Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile

L’Ethical Fashion Show di Berlino ed il Greenshowroom si sono appena conclusi e hanno presentato ad un nutrito pubblico le tendenze sulla moda sostenibile.

È stato un successo l’afflusso di pubblico e di nuovi brand all'edizione 2015 dell’Ethical Fashion Show di Berlino e del Greenshowroom. La scelta di unire i due eventi che espongono le tendenze sulla moda sostenibile sotto lo stesso tetto è stata vincente.

L’aumento dei marchi che hanno partecipato a questo evento fuori sede della Fashion Week di Berlino ne è la riprova: un 30% in più rispetto all’anno precedente. 163 espositori internazionali provenienti da 23 paesi hanno proposto le proprie collezioni green per uomo e donna per l'autunno inverno 2015 2016.

I visitatori interessati a conoscere in nuovi trend in fatto di moda sostenibile sono arrivati da tutto il mondo: Giappone, Scandinavia, USA, Svizzera, Spagna e non solo.

greenshowroom ed ethical fashion show berlino 2015 10

Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile

Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015 a Berlino, le tendenze sulla moda sostenibile

Accantonata l'idea della moda green come alternativa e strampalata, ecco la moda portabile e di tendenza vista ai due eventi.

Tra i brand ormai veterani delle fiere in questione, Deepmello ha proposto la sua collezione di capi in pelle prodotta col rabarbaro, Lanius ha presentato una deliziosa collezione ricca di knitwear da donna e People Tree ha esposto una vasta gamma di abbigliamento etico e sostenibile. Citiamo inoltre Reet Aus come realtà innovativa, è un'azienda che produce abiti confezionati interamente con materiali di riciclo, e che collabora attivamente con produttori di vestiti in Bangladesh per introdurre il riciclo nei loro processi produttivi. Mentre tra i brand emergenti e nuovi all'evento citiamo il marchio scandinavo Nurmi, che ha mostrato i suoi abiti al 100% in cotone organico, con grande uso di denim, trend sostenibile molto in voga per la prossima stagione invernale; questo marchio presenta linee decisamente portabili, giovani e di tendenza. Anche Jan'n June è molto interessante, la collezione autunno inverno 2015 2016 è femminile e contemporanea con tagli puliti e colori neutri, questa è green ed allo stesso tempo low cost.

Segnaliamo il prossimo appuntamento con le fiere della moda green, dal 7 al 9 luglio 2015 si potrà assistere alla presentazione delle collezioni primavera estate 2016.

Fonte | Schuhkurier, Sportswearnet

Foto | Facebook Nurmi, Deepmello, Mercedes-Benz Fashion Week, Jan'n June

Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino


12 Gennaio 2015

Ethical Fashion show e Greenshowroom Berlino 2015

Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino

Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino Ethical Fashion Show e Greenshowroom 2015, la moda green in mostra a Berlino

Dal 19 al 21 gennaio 2015 avranno luogo a Berlino l’Ethical Fashion Show ed il Greenshowroom, rispettivamente la fiera e la sfilata della moda etica che presentano le collezioni dei marchi green. L’evento si svolgerà in occasione della Mercedes Benz Fashion Week di Berlino e presenterà le tendenze di stagione dell'abbigliamento casual, street e high-end, proposti in versione totalmente ecosostenibile.

I due eventi sono organizzati da Messe Frakfurt, l’importante ente fieristico, che per quest’anno ha sistemato i due eventi nella stessa location, il Postbahnhof, vicino alla stazione dei treni di Ostbahnhof. Questi sono nati in risposta alla crescente attenzione che il consumatore pone ai capi d’abbigliamento che acquista, tentando di prediligere i prodotti ecologici e i brand che provano di mantenere un comportamento etico durante tutta la catena produttiva.

Le due fiere sono già tra i più importanti appuntamenti della moda green nel panorama europeo, ma c’è margine di crescita visto il loro grande potenziale. Come dichiarato da Olaf Schmidt, il vice presidente del segmento Textiles & Textile Technologies presso Messe Frankfurt, l’obiettivo è quello di unire le forze delle due fiere in modo che queste incrementino a vicenda il proprio prestigio e crescano. Le due infatti, si completano: l’Ethical Fashion Show presenta l’abbigliamento casual e street, mentre il Greenshowroom propone quello più high-end e gli accessori.

All'Ethical Fashion Show Berlin i marchi presenteranno le loro collezioni di moda ecosostenibile all’interno di un loro corner nello spazio della fiera, ecco alcuni nomi: 959, Alma & Lovis, Antiform, Asquith London, Braintree, Ethos, Elementum by Daniela Pais, Goodsociety, Helly Hansen, Inheels, Johanna Binger, Komodo, Lanius, Madness, Nurmi, Patagonia, People Tree, Pure, Rich and Vibrant, Sey Organic Jeans, Skunkfunk, Sousa, The Hemp Line e Vaude. Tra i marchi che sfileranno al Greenshowroom troviamo invece Aiby Craft, Ben Weide, Deepmello, Gotsutsumu, Inti Ferreira, Lifegist, Lillika Eden, Maria Seifert Collections, Skrabak e Xess + Baba. Questi sono solo una piccola parte, per la lista completa potete visitare il sito ufficiale di Greenshowroom e dell'Ethical Fashion Show Berlin.

I due eventi assieme possono fornire ai partecipanti della Berlin Fashion Week una visione completa della moda sostenibile contemporanea.

Foto | Timur Emek / Getty Images for Greenshowroom

M.B.

  • shares
  • Mail