Dolce & Gabbana sfilano a sorpresa a Milano Moda Uomo con la loro "famiglia" #DGfamily

Dolce & Gabbana show a Milano Moda Uomo: i due stilisti mandano in passerella a sorpresa la collezione autunno inverno 2015-2016, dedicata a alla famiglia.

Dolce & Gabbana, alias "la famiglia". Non pensiate che a forza di guardare Gomorra - La Serie ci abbia dato di volta il cervello: quella celebrata dai due stilisti più polemici della storia delle settimane della moda milanesi è una famiglia in stile Ettore Scola, con tratti potentemente del Sud pronti a risaltare nelle fotografie appese alle pareti di una stanza semibuia.

Tra nonne bonitas, nonni finto burberi e naturalmente la bellezza sfuggente dei giovani nipoti che scendono in passerella decisi come danzatori dal passo marcato, la sfilata di Dolce & Gabbana a Milano Moda Uomo arriva come un lampo inatteso e a sorpresa, perché nel calendario ufficiale naturalmente non figurava: ma la loro sinfonia familiare è sanguigna, possente come le grandi storie, ricca di contrasti di colore e come ogni famiglia che si rispetti, con qualche difetto di forma.

Bianco e nero naturalmente la fanno da padrone assieme al grigio, così come il rosso intenso dalle sfumature cangianti sulle pellicce e il dorato che colora di giallo come gioielli finti le felpe dei modelli. Le stampe e le scritte non perdono occasione per sottolineare la bellezza maschile più capricciosa e ribelle.

I maschi in passerella da Dolce & Gabbana vanno a rubare il pigiama del nonno per sfoggiarlo come un completo da sera, sottraggono il bomber dello zio scapolo incallito per buttarselo indifferenti sulle spalle in una notte di avventure, copiano i vecchietti della piazza con il gilet nero a contrasto sulla camicia bianca e sembrano sbeffeggiare il loro pubblico vestendosi come loro.


Dolce & Gabbana a Milano Moda Uomo














Pollice su per i bellissimi capispalla, tra paltò vecchio stile, spigati da signore d'altri tempi e cappotti doppiopetto che fanno venire voglia di godersi il freddo con eleganza: sul tocco sartoriale Dolce & Gabbana sanno quello che fanno. Bella anche l'idea di associare stivali e stivaletti ai pantaloni molto stretti, che fa subito effetto sportivo. Alcuni abiti con i pantaloni slim sono davvero perfetti e passepartout, tra la cerimonia e l'ufficio senza passare dal via.

Non ho avuto modo, invece, di apprezzare particolarmente in sé i pantaloni di Dolce & Gabbana per l'autunno inverno 2015-2016: stretti al limite del leggings maschile, mettono in evidenza praticamente tutti i difetti (e di uomini con gambe belle ce ne sono ben pochi) e non donano nemmeno ai modelli; in più le pinces in vita tendono a ricreare un antiestetico effetto "pannolone" ben poco elegante.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail