Milano Moda Uomo, Salvatore Ferragamo racconta il suo principe moderno per l’autunno inverno 2015-2016

È andato in scena l’uomo di Salvatore Ferragamo per l’autunno inverno 2015-2016 alla Milano Moda Uomo: un’eleganza quasi dandy dall’anima contemporanea.

Salvatore Ferragamo ha scelto la piazza di Milano Moda Uomo per raccontare la sua favola: un bel principe azzurro, con gran gusto in fatto di abbigliamento, e soprattutto elegante ma non troppo. È questo l’uomo che tutte le signore vorrebbero al loro fianco per una serata mondana. L’accessorio che più ha acceso i riflettori è la maxi sciarpa, che è molto più di una pashmina che dà un tocco di stile. Realizzate in lana, a volte anche grossa con effetto handmade, avvolgono il colo, coprono parte delle spalle e assomigliano a una chic coperta di lino.

Salvatore Ferragamo Milano Moda Uomo autunno-inverno 2015-2016

Salvatore Ferragamo Milano Moda Uomo autunno-inverno 2015-2016

Salvatore Ferragamo Milano Moda Uomo autunno-inverno 2015-2016
Salvatore Ferragamo Milano Moda Uomo autunno-inverno 2015-2016
Salvatore Ferragamo Milano Moda Uomo autunno-inverno 2015-2016
Salvatore Ferragamo Milano Moda Uomo autunno-inverno 2015-2016

L’uomo di Ferragamo per l’autunno inverno 2015-2016 non rinuncia mai alla giacca, può essere sportiva, in pelle magari con un richiamo al chiodo, o più tradizionale, può essere tinta unita o a scacchi, a volte anche floreale, purché disegni la figura, slanci il fisico e soprattutto cada su un pantalone con la riga. Grande ritorno, infatti, della riga, che indica una certa eleganza, anche se lo stile è decisamente casual.

Coordinati gli accessori più classici, come scarpe e cinture. Le prime hanno la punta arrotondata e la para per il tempo libero e sono più affusolate per le occasioni importanti, le seconde, invece, sono abbastanza sottili e definiscono il punto vita. Non mancano poi i trench, i cappotti e giacconi (compresa un’insolita fantasia bianca e nera). Divertenti anche i pullover, che si rinnovano con la manica corta, stile gilet mezza manica, e vanno indossati con una maglia sotto.

  • shares
  • Mail