L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016

Alla Milano Moda Uomo il marchio belga Dirk Bikkembergs ha presentato la collezione autunno inverno 2015 2016 da uomo ribadendo il DNA sportivo del brand.

Dirk Bikkembergs conferma la propria vocazione sportiva alla sfilata autunno inverno 2015 2016 messa in scena alla Milano Moda Uomo.

Machismo e mascolinità vengono esaltati durante tutto lo show, dai look estremamente carismatici e maschili, fino all’intera ambientazione: i modelli palestrati a petto nudo con indosso i pantaloni bianchi, hanno fatto da contorno durante tutta la sfilata rimanendo immobili ai lati della passerella e poi sfilando assieme agli altri.

Ma c’è un filo conduttore preciso che unisce tutte le uscite della sfilata, e sono gli attrezzi da scalata. Moschettoni, imbracature, zaini e corde fanno da accessori fashion negli outfit della collezione, persino i completi in giacca e cravatta vengono completati da imbracature da free climbing, forse proprio ad evidenziare l’importanza del DNA sportivo del marchio belga.  Per rafforzare il concetto, quattro scalatori in uniforme si arrampicano su due pareti allestite appositamente nello spazio dello show.

A model walks the runway during the Dirk Bikkembergs as a part of Milan Menswear Fashion Week Fall Winter 2015/2016 on January 20, 2015 in Milan, Italy.

L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 

L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016 L’esaltazione della mascolinità di Dirk Bikkembergs per l’autunno inverno 2015 2016

Ci piace

Apprezzabili i completi puliti e lineari, i pantaloni affusolati rendono questi abiti più informali e casual. Anche molti capi spalla sono gradevoli, i cappotti sono eleganti e hanno un taglio originale, le giacche corte hanno dei bei colori ed un taglio molto maschile ed affascinante, belle soprattutto le applicazioni in lana sulle spalle. I giubbini in pelle sono molto creativi, il mix di tessuti e la rivisitazione delle fogge li rendono particolarmente nuovi. Mi sento però di bocciare quello con il pelo sul colletto, per ovvie ragioni.

Non ci piace

Ma quei leggings vanno indossati solo per praticare determinati sport, vero?  Nella sfilata questi vengono usati anche per look più casual e quotidiani, e si potrebbe pensare che Dirk Bikkembergs voglia proporre il trend dei leggings anche per occasioni non prettamente sportive. Visto che li ha proposti anche Versace, non vorrei mai fosse un trend in espansione…

Foto | Dirk Bikkembergs su Twitter

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail