Sebastian Sauvé in Tom Ford p/e 2012 su Sense

Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense

Innegabilmente negli abiti di Tom Ford, oggi come ieri, vi è un’ineffabile fluidità, un’eleganza affusolata che nasconde ogni volta un movimento morbido, una nota inafferrabile, un tocco eterno di disinvoltura. In ogni caso, non vi è ombra di dubbio che il top model francese Sabastian Sauvé, fotografato da Junji Hata per il nuovo numero che Sense magazine dedica al glamour della primavera estate 2012, sappia calarsi perfettamente nei panni di questo dandy del nuovo millennio; un dandy dolcemente nostalgico, ma anche spavaldamente padrone dei propri tempi.

Giacche dalle proporzioni immacolate, tuxedo scintillanti (come incorporee armature) e ricche vestaglie di seta si contendono qui il campo con mise più casual e sportive che includono pantaloni bianchi di cotone e camicie dalla spigliatissima quadrettatura bianca e rossa.

Lo styling, ricordiamolo, è opera di Hiroyuki Kai.

Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense

Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense
Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense
Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense
Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense
Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense
Sebastian Sauvé in Tom Ford p/2 2012 su Sense

Via | Mensmodelstalk

  • shares
  • Mail