Laura Pausini veste Roberto Cavalli nel nuovo videoclip

È un amore di lunga data quello tra Laura Pausini e Roberto Cavalli. La cantante emiliana sceglie ancora una volta il re del maculato, stavolta per il nuovo videoclip "Le cose che non mi aspetto". Lo stilista ha disegnato per lei anche gli abiti di scena per il world tour, che la sta impegnando da gennaio e che terminerà ad agosto (salvo repliche): outfit eleganti e sensuali, che prediligono i pantaloni e che mostrano un'audacia tutta nuova nello stile di Laura. Ma Cavalli è anche uno degli stilisti che Laura ha spesso scelto per le apparizioni pubbliche e per le sue esibizioni live, come il World Music Award del 2007.

Soprattutto ora che ha perso sedici chili e la sua perfetta forma le permette di sfoggiare gli abiti sgargianti della collezione primavera-estate 2012 di Cavalli. Dà sempre la priorità ai pantaloni (che per la prossima stagione saranno il vero imperat) ma sceglie tinte sgargianti e colori fluo e, anche se il nero rimane il suo preferito, non manca di abbinarlo a nuances vivaci e stampe primaverili. Una Laura nuova, quasi irriconoscibile. Ve la ricordate agli esordi? Completi neri castigati, mai una scollatura né un azzardo, per cercare di coprire il suo fisico curvy e il suo abbondante décolleté. Col tempo il suo look è migliorato, ma senza infamia e senza lode. Finalmente la svolta: promossa a pieni voti.

Laura Pausini in Roberto Cavalli

Laura Pausini in Roberto Cavalli
Laura Pausini in Roberto Cavalli
Laura Pausini in Roberto Cavalli
Laura Pausini in Roberto Cavalli

Laura Pausini in Roberto Cavalli

Via | Roberto Cavalli Official

  • shares
  • Mail