Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana

Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana

Da diverse stagioni la divisa militare sembra godere di ottima salute e grande, grandissima considerazione, soprattutto quando si parla di moda maschile. Le ultime collezioni ci hanno mostrato ricami, linee ed abbottonature care al mondo degli ufficiali, ma anche dei soldati semplici. Generali o marmittoni vengono una volta tanto messi, molto democraticamente, sotto lo stesso piano. Un’influenza che oggi ritroviamo anche qui tra le creazioni firmate da Balmain homme per il prossimo autunno-inverno.

Rossi rombanti, pronti a cavalcare potenti motociclette, cedono volentieri il passo a cappelli e tagli dal sapore nostalgico; ma, badate bene, si tratta di una nostalgia che questa volta ci porta su, tra gli aerei dell’aviazione militare, oppure giù, tra le trincee della fanteria, con i piedi ben piantati per terra.

Fortunatamente (per noi tutti), è solo una suggestione voluta e cercata per una collezione che trova nel tenebrosissimo Guerrino Santulliana - fotografato qui dall'abile Karim Sadli - il proprio ineccepibile interprete.

Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana

Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana
Balmain Homme autunno 2012 con Guerrino Santulliana

Via | Ohlalamag

  • shares
  • Mail