Sports Illustrated, la modella plus size Ashley Graham conquista la copertina

Per la tradizionale edizione sui costumi da bagno, Sports Illustrated affida la cover ad una modella curvy: è rivoluzione anche nella roccaforte delle bellezze al bagno?

Sports Illustrated cambia strada senza rinunciare alla celebrazione della bellezza femminile, anzi, se ne fa portavoce primario nelle ultime tendenze in merito alle modelle che diventano volto di brand e copertine: sulla cover dell'edizione di Febbraio 2015, solitamente dedicata alle supertop model in costume da bagno (ed è una delle più vendute), il giornale statunitense ha voluto come cover girl una delle modelle plus size più note al mondo, Ashley Graham, e l'ha voluta in costume da bagno.

Nel video promo che anticipa l'uscita del giornale e che vi abbiamo messo in apertura di post, Ashley Graham sfoggia un bikini nero e viene mangiata con gli occhi da un paio di uomini a bordo piscina che non sano resistere alla sua bellezza. La campagna promozionale di quest'anno ha anche due hashtag dedicati, #swimsuitsforall e soprattutto #CurvesInBikini, sotto i quali indicizzare i propri botta e risposta (e commenti) con Sports Illustrated.

MTI3ODc5NDYwODgzMDY2ODUw

Cambio di rotta per il magazine sportivo, in passato spesso criticato per la mercificazione del corpo femminile in bikini utilizzato solo per vendere più copie: ma il mercato è mercato e la strategia di Sports Illustrated si era rivelata estremamente vincente, anzi, di solito sono proprio le donne ad acquistare maggiormente la February edition del giornale per avere sotto mano tutte le nuove collezioni di costumi da bagno.

La scelta di porre in copertina una modella curvy come Ashley Graham, che non ha paura di mostrare la sua giunonica e meravigliosa bellezza (come dice lei stessa sul suo profilo Twitter), è un notevole passo avanti della celebrazione della varietà della femminilità: che sia ormai sdoganato o meno, da Myla Dalbesio per Calvin Klein a Candice Huffine sul calendario Pirelli e l'invasione della celebrazione delle modelle curvy, è un bene che la moda esalti lo splendore della diversità mettendo in primo piano le bellezze più varie.

Via | Fashionista

  • shares
  • Mail