Sanremo 2015, le vallette: i look della prima serata

I voti di stile alle vallette di Sanremo 2015: Rocío Muñoz Morales, Emma e Arisa!


Ieri sera è andata in onda la prima puntata del Festival Sanremo, se ve lo siete perso potete rivivere la diretta, minuto per minuto, su Soundsblog. Quest’anno il Festival è un po’ diverso dal solito, le vallette sono tre ma solo una è quella che potremmo definire una vera “valletta” e cioè Rocío Muñoz Morales, le altre due sono Emma e Arisa, due cantanti che nelle passate edizioni si sono aggiudicate il podio. Riusciranno a conquistare il podio del buon gusto? Vediamo subito i look che Rocìo, Emma e Arisa hanno sfoggiato nella prima puntata del Festival.

Emma

emma

emma capelli
emma look
emma
emma

La prima a fare il suo ingresso sul palco dell’Ariston è Emma con un vestito di Francesco Scognamiglio, un abito elegante, lungo e drappeggiato e anche bianco… praticamente un abito da sposa! Nonostante Emma giochi subito la carta dell’eleganza, questo outfit non convince.

Archiviato l’outfit da “sposina” Emma sfoggia il suo secondo look, stavolta in total black, molto più sensuale e femminile. Scognamiglio ha creato per lei un abito a sirena nero con una scollatura profonda, delle parti nude all’altezza della pancia, e poi una decorazione con ricami in oro, lo stile dark è quello che funziona meglio, non ci sono dubbi.

Voto: 6 e mezzo di incoraggiamento.

Arisa

arisa

arisa capelli
arisa look
 arisa seno
arisa tette
look arisa
arisa

Daniele Carlotta è il designer che si occupa del look sanremese di Arisa e già dal primo outfit ha commesso un epic fall abbastanza grave… il vestito in chiffon rosso fuoco è sicuramente bellissimo ma dovevano trovare un modo per sostenere il seno di Arisa che all’inizio le faceva difetto e sembrava molto cadente. Bastava un buon reggiseno per rendere il suo look praticamente perfetto.

Il secondo look di Arisa è meno principesco e più formale ma comunque carino, la costruzione del vestito è un po’ complessa ci sono infatti un corpetto castigato nero con colletto bianco e maniche in tulle trasparente e poi una gonna nera, lunga fino ai piedi, con due inserti in rosso fuoco illuminati da pietre preziose. Le scarpe di Arisa sono del marchio Giannico del designer 19enne Nicolò Beretta.

Voto: 8 con tanta solidarietà per il seno cadente!

Rocìo

rocìo abito

rocìo
rocio

Rocìo è una bellissima ragazza e, fasciata nel suo abito Armani Privè, sembrava una dea, Re Giorgio ha creato per lei un abito lungo rosso con il corpetto senza spalline coperto da glitter e paillettes con una gonna lunga a balze in chiffon leggerissimo, pomposo ma senza il terribile “effetto meringa”.

Molto bello anche il secondo abito, un modello in raso rigido, sempre senza spalline, con la gonna che si apre a corolla. Il tessuto è molto affascinante, una base scura su cui si stagliano macchie rosse luccicanti che partono dal corpetto e vanno a diminuire verso la gonna. L’effetto finale è molto bello, ma d’altronde è pur sempre di Giorgio Armani che stiamo parlando...

Per l’ultima uscita Rocìo sfoggia un abito nero con cristalli bianchi con il corpetto senza spalline ed una gonna vaporosa in chiffon, un bellissimo vestito ma troppo simile agli altri due. Gli abiti di Rocìo fanno parte della collezione autunno inverno 2015-2015.

Voto: 9, ma buona parte è per Re Giorgio.

  • shares
  • Mail