Hugo Boss Orange ed il suo uomo in shorts per la primavera estate 2015

Per la prossima primavera estate Hugo Boss Orange snocciola outfit casual che fanno del pantaloncino (o shorts che dir si voglia) il loro punto di forza. Un punto di forza che tuttavia mostra ahimè qualche debolezza.

Hugo Boss Orange uomo p/e 2015

Hugo Boss Orange uomo p/e 2015
Hugo Boss Orange uomo p/e 2015
Hugo Boss Orange uomo p/e 2015
Hugo Boss Orange uomo p/e 2015
Hugo Boss Orange uomo p/e 2015
Hugo Boss Orange uomo p/e 2015

Che il corto sia il nuovo credo di Hugo Boss Orange è fuor di dubbio. Basta aprire anche solo distrattamente il loro ultimo lookbook per la primavera estate 2015 per venire investiti da una vasta gamma di shorts e bermuda di vario colore. Una serie variegata che include modelli anche in tela di jeans. Dall’ arancione alla fantasie floreale, passando anche per quella geometrica, il pantaloncino signoreggia con il suo piccolo furore estivo, mettendo a nudo, dopo i rigori del lungo inverno gambe e polpacci, pronti così alla marcia ed allo scatto.

Naturalmente gli shorts sono qui completati da camicie e t-shirt che ne riprendono la medesima disinvoltura, lo spirito apertamente casual che percorre da parte a parte e senza grosse eccezioni l’intera collezione .

Hugo Boss Orange uomo p/e 2015

Ci piace

Concordiamo sul principio rilassato e sportivo che ha ispirato il brand. Nella bella stagione, si sa, diventa quasi un obbligo essere leggeri e dinamici, svelti e spigliati.

Non ci piace

Ci sembra di notare nonostante le buone intenzioni di Hugo Boss Orange che la collezione primavera estate rimanga questa volta sotto gli standard sempre piuttosto alti del marchio. Un line-up sottotono che proprio nella sua totalità ci lascia nello sguardo un che di scipito. Un’insoddisfazione che non sembra trovare ahimè le giuste risposte.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail