L'autostrada fashion di Anya Hindmarch per l'autunno inverno 2015-2016 alla London Fashion Week

Autostrade, segnali stradali e deodoranti per auto, ecco la collezione di Anya Hindmarch per l'autunno inverno 2015-2016 presentata sulle passerelle della London Fashion Week


Anya Hindmarch è una stilista inglese visionaria e un po’ folle che ogni anno ci conquista con le sue creazioni ironiche e irriverenti. La nuova collezione autunno inverno 2015-2016 di Anya Hindmarch è stata presentata sulle passerelle della London Fashion Week, la stilista ha creato un’autostrada fashion con tanto di segnali stradali, deodoranti per auto e capi catarifrangenti.

Anya Hindmarch look colorati

Anya Hindmarch zaino
Anya Hindmarch look
La sfilata Anya Hindmarch per l'autunno inverno 2015-2016
Anya Hindmarch completi
Anya Hindmarch gilet
Anya Hindmarch tote
Anya Hindmarch looks
Anya Hindmarch maglioni
Anya Hindmarch completi grigi
Anya Hindmarch sfilata
Anya Hindmarch borsa
Anya Hindmarch bags
Anya Hindmarch look
Anya Hindmarch clutch
Anya Hindmarch borsetta
Anya Hindmarch gonne
Anya Hindmarch look colorati
Anya Hindmarch pochette
Anya Hindmarch gonne longuette
Anya Hindmarch look inverno
Anya Hindmarch mini bag
Anya Hindmarch completo rosso
Anya Hindmarch collezione 2016
Anya Hindmarch accessori
Anya Hindmarch borsette
Anya Hindmarch handbag
Anya Hindmarch tracolline
Anya Hindmarch pochette
Anya Hindmarch zaino rosso
La sfilata Anya Hindmarch per l'autunno inverno 2015-2016

La sfilata di Anya Hindmarch è un tripudio di colori e allegria, è una collezione molto particolare ma assolutamente in linea con lo spirito del brand che da tanti anni ci vizia e ci sorprende con accessori sempre più imprevedibili e originali. Questa collezione è pensata per chi ama osare e cambiare, per chi vuole vestire in modo ironico ed è stanco delle borse seriose e tutte uguali, per chi non ha paura di essere diverso.

La stilista ha raccontato che l’ispirazione di questa collezione gli è venuta per strada, mentre percorreva l’autostrada che vede tutti i giorni e in cui passa una piccola, ma costante, parte delle sue giornate. Tra un segnale stradale, un’interruzione e i lavori in corso ha pensato di portare l’imprevedibilità della strada, i colori e le atmosfere notturne in passerella.

Anya Hindmarch borsa

Ci piace

La collezione è molto simpatica ma decisamente fuori dagli schemi, apprezzare lo show nella sua interezza è facile, il difficile è dissezionare tutto ed andare a guardare i singoli capi e gli accessori. La parte più forte della collezione sono senza dubbio gli accessori, le borse sono molto carine e versatili e sono perfette per vivacizzare i nostri look… chi non indosserebbe una borsa con cartello con i lavori in corso? La parte dell’abbigliamento è un po’ di più easy, ci sono jumpsuit e completi formati da mini gonne e maglioni oversize, carini anche i gilet in pelliccia e i maglioncini lunghi con le scritte.

Non ci piace

Anya Hindmarch esagera e ne è consapevole, ci sono alcuni capi che, secondo me, non dovrebbero neanche arrivare nei negozi come i completi con i segnali ricamati o quelli con le fasce catarifrangenti che si illuminano al buio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail