Lacoste lancia una linea d' intimo maschile per tutti i gusti

Nel 2015 arriva, lungamente atteso, anche l’ intimo firmato Lacoste. Un line-up versatile ed articolato, presentato dal bruno ed irresistibile Alexandre Cunha, uno dei giovani principi della modelling scene di oggi.

L'intimo maschile firmato Lacoste

L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste
L'intimo maschile firmato Lacoste

Lanciata di fresco, la collezione d’ intimo uomo firmata Lacoste non poteva che esigere un battage pubblicitario che fosse assolutamente all’ altezza. Primo ingrediente per una campagna di successo un modello di razza e dal fascino sicuro. Un cover boy che potesse insomma far sfavillare sotto i riflettori del mondo il nuovissimo underwear del brand e la scelta del bruno Alexandre Cunha ci sembra più che azzeccata. Più che indovinata.

Scolpito come un dio dell’ Olimpo, il bel tenebroso della modelling scene affronta senza false timide la prova, esibendo oltre naturalmente un fisico guizzante di muscoli anche un line-up d’intimo piuttosto sfaccettato che include boxer, slip e ibridi tra i due. Variata e mossa risulta anche la tavolozza dei colori che passa dal bianco all’ azzurro, dal nero al verde.

L'intimo maschile firmato Lacoste

Ci piace

Ci va sicuramente a genio l’ idea che un brand importante come Lacoste abbia deciso di lanciare una propria linea di intimo maschile e che lo abbia fatto puntando sul fascino bruno e maliardo di Alexandre Cunha.

Non ci piace

Benché sia senza dubbio una collezione d’ intimo variegata e che sembra pensare alle svariate esigenze dell’uomo di oggi, si poteva forse osare anche qualcosa di più, aggiungendo un tocco di fantasia, una pennellata di ironia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail