Lanvin uomo autunno inverno 2015-2016: solo una questione di equilibri

L’ accento questa volta non può cadere che sull’ abilissimo gioco di tagli e volumi di cui Lanvin per il prossimo autunno inverno si rivela grande maestro. Una sapiente contrapposizione di snellezza e fluidità che ci seduce al primo sguardo.

Lanvin uomo autunno inverno 2015-16

Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15
Lanvin uomo autunno inverno 2015-15

Spesso i cataloghi più delle sfilate sono il momento della verità. Le collezioni davanti all’ obiettivo del fotografo (in questo caso è quello di Thomas Lohr) rivelano particolari e dettagli, suggestioni e sottigliezze nuove, mostrandoci, pur nella staticità di uno studio da toni quasi asettici, le loro anime più vere. Quel guizzo misterioso (quando c’è) che le nutre.

Le anime però, è noto a tutti quanti, hanno spesso un corpo che le ospita e quella di Lanvin, almeno per l’autunno inverno 2015-16, ha scelto quello del giovane e nordico Erik Van Gils. In questa nuova sessione fotografica, il biondo top model entra ed esce in outfit governati da una contrapposizione sapiente di tagli e volumi, così se la giacca quasi si scarnifica in una elegantissima snellezza, i pantaloni di contro si ammorbidiscono in linee più mosse e fluide. Un gioco di contrappunti che, a tratti lo ammettiamo senza timidezze, ci appare quasi mirabile.

Lanvin uomo autunno inverno 2015-15

Ci piace

Abbiamo già espresso debitamente tutto il nostro entusiasmo per l’ abilità con cui outfit ed abiti a giacca giostrano qui da Lanvin linee e volumi, tagli e contrapposizioni.

Non ci piace

Le scarpe da ginnastica non ci sembrano particolarmente riuscite, ma la perfezione dopotutto non è di questo mondo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail