Giorgio Armani #Atribute, i 40 anni del marchio del Re della moda italiana

Giorgio Armani festeggia quarant'anni di carriera della sua azienda con un'autocelebrazione in grande stile: 40 video in 40 settimane per ripercorrere la storia con un tributo eccezionale.

FASHION-ITALY-WOMEN-ARMANI-BACKSTAGE

Giorgio Armani è il Re della moda italiana e questo è un titolo nobiliare che non può togliergli nessuno: a 80 anni compiuti lo scorso luglio, lo stilista di Piacenza festeggia finalmente i 40 anni dalla nascita del marchio Giorgio Armani, fondato nel 1975 grazie alla collaborazione con Sergio Galeotti.

E quale migliore celebrazione di un tributo con tanto di hashtag dedicato, #Atribute, per ripercorrere adeguatamente la storia dell'azienda? La scelta è decisamente riuscita e quantomai duepuntozero per Giorgio Armani.

Giorgio Armani giacca

Per quaranta settimane verranno pubblicati i video che raccontano la nascita e i punti saldi della moda dello stilista: il primo è uscito una settimana fa, il secondo il 25 Marzo e via così fino a coprire a conti fatti quasi tutto il 2015, raccontando i migliori momenti della storia di Giorgio Armani nella moda attraverso gli spezzoni del documentario "Made In Milan" girato da Martin Scorsese qualche anno fa.

Nel primo video #Atribute di Giorgio Armani si parla brevemente dell'infanzia dello stilista e della sua famiglia: di estrazione povera ma dall'eleganza innata, tanto che i bambini di casa Armani venivano invidiati per le confezioni degli abiti che la mamma di Giorgio Armani cuciva per loro.

Il secondo, ben più lungo e strutturato, non poteva che parlare della celeberrima giacca destrutturata inventata proprio da Giorgio Armani, che ammette candidamente "su questo capo ci ho costruito la mia fortuna". Tuttora, in ogni collezione Armani che si rispetti, le giacche la fanno da padrone e sono ormai diventate non solo il suo capo distintivo, ma la vera essenza dell'eleganza firmata Armani.

Cosa ci attenderà nelle prossime settimane? Noi saremo ben curiose e felici di aggiornarvi ogni sette giorni con le novità e le storie che hanno composto la grandezza quarantennale dell'azienda di Giorgio Armani nella moda italiana e internazionale. Il Re festeggia i quattro decenni del suo regno: e noi sudditi della moda, amanti indiscusse della sua capacità di restare fedele alla sua linea pur reinventandosi, non possiamo che plaudere a questo auto-tributo nostalgico ma assolutamente perfetto.

C'è anche modo di partecipare: basta affidare le proprie memorie su Giorgio Armani e la sua moda all'hashtag #Atribute.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail