Tendenza moda uomo estate 2015: le quattro fantasie più "in" della stagione

Per la primavera estate 2015 si possono individuare almeno quattro fantasie fondamentali per l’uomo à la page: il quadrettato, la riga, il camouflage e, naturalmente non poteva certo mancare, il fatidico motivo floreale.

Le fantasie uomo più trendy dell'estate 2015

Le fantasie uomo più trendy dell'estate 2015

La passione per la fantasia che a volte, ammettiamolo pure senza falsi rossori, sfiora anche l’ossessione, viene sventolata da blog e magazine, riviste e siti di moda ormai ad ogni piè sospinto. Un must have che è con noi ormai da molte stagioni e che per la primavera estate 2015 si è capricciosamente diviso, meglio del resto in questi tempi abbondare piuttosto che essere avari, in più filoni. Ovunque ci capiti di girare lo sguardo è così tutto un fluire di righe, un’ esplosione di fiori oppure, se il gioco si fa duro e ci sentiamo come dei soldati in missione speciale, ecco l’ adozione sempre un po’ rabbrividita del camouflage. Una serie di diktat che i grandi nomi hanno imposto con la solita regale nonchalance.

Se Kris Van Assche ed Etro hanno puntato così a colpo sicuro sulla fantasia precisa e millimetrica della quadrettatura di varia natura e grandezza, Giorgio Armani e Gucci si sono lasciati invece tentare dalla riga. Tra i grandi fautori del militaresco camouflage vanno di contro annoverati Givenchy e Vikor & Rolf, mentre per l’inno al mondo vegetale troviamo in Christopher Bailey ovvero Burberry Prorsum, il suo più convinto cantore, prontamente affiancato, pur con approcci e sfumature diverse, da Valentino e Dunhill.

Naturalmente l’elenco potrebbe continuare quasi all’infinito, ma non volendo in alcun modo annoiarvi più del dovuto, preferiamo glissare, anche se non sappiamo in verità quanto graziosamente.

Le fantasie uomo più trendy dell'estate 2015

Ci piace

Sentiamo indubbiamente il richiamo della fantasia, le mille suggestioni che implica e crea ogni volta. Una serie di tentazioni che se non movimentano la nostra vita, almeno rendono più vivo il nostro armadio

Non ci piace

Il rischio della ripetitività, una serie di repliche destinate a perdere inevitabilmente nerbo e charme.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail