Tendenze capelli uomo: i tre tagli più cool dell'estate 2015

Tre tagli di tendenza per una primavera estate 2015 rigorosamente à la page.

I tagli più trendy dell'estate 2015

I tagli più trendy dell'estate 2015

La cura del proprio capello diventa in alcuni casi una vera ed assoluta ossessione. Pur prendendo le distanze da ogni forma maniacale che finisce sempre col nuocere alla propria serenità, è certamente vero che il giusto taglio di capelli può essere non solo un importante biglietto da visita, ma anche esaltare alcuni tratti del nostro viso e mascherarne di contro altri decisamente meno interessanti. La stagione 2015 sembra così orientarsi (con una certa prepotenza) verso tre stili. Tre tagli che sin da ora si annunciano tra i più gettonatati e trendy dell’imminente estate.

Il taglio militare

tagli militari

Partiamo con il taglio miliare ovvero corto, anzi cortissimo e che in America chiamano buzz cut. Gli esperti ci informano che per adottare senza preoccupazione un simile taglio è consigliabile avere un volto con mascelle volitive, linee ben squadrate ed uno sguardo possibilmente (aggiungiamo noi) da vero duro.

La frangia

frangia a gogò

Annunciata come la pettinatura più trendy del prossimo autunno, per chi ama precorrere i tempi adottarla anche nei mesi estivi diventa quasi un obbligo, anche se, visto il caldo, sarà forse bene sfoltirla leggermente e portarla, come consigliano gli hair stylist più accorti, solo da una parte.

All’ indietro

un look fatale

Una pettinatura che fin dai tempi di Rodolfo Valentino porta con sé una sorta di alone fatale. Di allure da irresistibile seduttore. Per la primavera estate 2015 è bene sfumarli ai lati, sulla nuca ed abbondare poi senza grosse riserve sulla sommità. Naturalmente si avrà anche bisogno di prodotti specifici per mantenere in rigorosissima posizione il taglio.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail