Camicie primavera estate 2015, i consigli per un look fresco

Come indossare le camicie proposte per la stagione calda nel modo migliore possibile e su quali modelli puntare per essere sempre alla moda.

Camicie primavera estate 2015, quali scegliere

La camicia è uno di quei capi essenziali del guardaroba femminile che sono in grado di rivoluzionare completamente ogni look: c'è chi ne fa una divisa e non se ne separa mai, chi invece preferisce sfoggiarla solo nelle occasioni formali e anche chi per colpa di shock subiti in tenera età, è convinta che non le stia bene.

Bianca o colorata, avvitata o dritta di foggia maschile, con ricami e pizzi oppure elegantemente minimalista, la camicia è un capo intramontabile: Gianfranco Ferré e Carolina Herrera ne hanno fatto un segno distintivo delle loro collezioni moda ed è sempre presente in passerella.

Le camicie della primavera estate 2015 sono molto interessanti, in grado di adattarsi ad un look fresco, confortevole e soprattutto adattabile a tutte le occasioni. Una camicia è sempre vincente, sia abbinata con gonne o pantaloni, con i tacchi o con i sandali flat. E versatile: di giorno come di sera permette di dare un tocco di eleganza al look.

Provate un modello classico con una collana importante e jeans strappati, oppure una camicia di taglio slim con un paio di shorts morbidi o una gonna lunga, abbinati a zeppe vertiginose. Amanti dell'essenziale? Una camicia maschile portata lunga e abbondante, ma stretta strategicamente in vita da una bella cintura, è estremamente sensuale e ben riuscita.

Trovate il modello più adatto a voi e fatelo diventare un must per voi stesse. Osate, sperimentate e giocate con le camicie: non ve ne pentirete.

Camicie primavera estate 2015, quali scegliere

Foto | Yoox (1, 2, 3), Asos (1, 2), Liviana Conti

  • shares
  • Mail