Missoni in mostra per ripercorrere 60 anni di storia della maison

Missoni, l’arte, il colore ricorda Ottavio e Rosita, ma anche la storia di maison che ha lasciato il segno nella moda italiana.

missoni

Una mostra dedicato a Ottavio e Rosita Missoni a Gallarate, nella loro città, per ricordare la storia della maison, a partire dal primo laboratorio artigianale aperto nel 1953. Si tratta di “Missoni, l’arte, il colore”, che si può visitare fino all’8 novembre a Maga.

Perché questa mostra è speciale? Si tratta di un percorso espositivo articolato secondo diversi registri narrativi per analizzare le caratteristiche del brand Missoni, a partire dal colore, elemento distintivo delle collezione, per poi passare all’arte, ma anche alla capacità di plasmare filati preziosi in abiti di sartoria.

L’esposizione si apre con “Casa di moda”, video-installazione di Ali Kazma, prosegue con le radici culturali che hanno influenzato le scelte di disegno, colore, segno e forma e pone l’accento sui lavori di artisti da Giacomo Balla a Lucio Fontana, da Paul Klee a Piet Mondrian, da Wassily Kandinsky a Bruno Munari). Non mancano i dipinti creati da Ottavio Missoni e gli abiti più importanti della maison.

Via | Missoni su Facebook

  • shares
  • Mail