Il diavolo veste Prada e telefona sidekick

Arrivati ormai a Novembre, sono piuttosto sicura che molti dei lettori di fashionblog avranno già visionato accuratamente la pellicola "Il diavolo veste Prada" nelle sale cinematografiche, passando allo scanner i lussuosi look dei protagonisti. A questo proposito vi rimando al post di Gaia, che ne riassume qualcuno.

Il computo dei recenti spettatori comprende anche la sottoscritta, che non ha potuto non apprezzare la divina interpretazione della tirannica Mrs Streep, ma soprattutto lo sfoggio di abiti e glamour del film. E fin qui, tutto normale.


Lo sguardo dei veri fashionisti però, si sa, non si ferma all'abito, ma scorre veloce su acconciatura make-up, calzature e - ovviamente - accessori. In questo caso non mi riferisco però a gioielli, fermagli e borse, più che riconoscibili, bensì all'onnipresente cellulare della protagonista Andy.

Magneticamente attratta dall'oggetto, ho scoperto che trattasi inequivocabilmente di accessorio fashion anch'esso. Per le specifiche tecniche vi rimando ai vicini di mobileblog, mentre per voi assetati di glamour, sappiate che questo cellulare già vanta una limited edition Swaroski e una by Diane Von Fustenberg. L'oggetto del desiderio si chiama T-Mobile Sidekick 3 e state certi che diverrà presto il feticcio dell'anno, così come lo è già oltreoceano per Paris Hilton (oserei dire immancabile), Christina Milian, Brandy, Jessica Simpson, Eva Longoria, Mike Tyson, Nicole Richie, Hilary Duff, Serena Williams e Mischa Barton.


  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: