Milano moda uomo: immagini dai backstage

Milano moda uomo: immagini dai backstage

Si è conclusa così anche la Milano moda uomo per la primavera/estate 2013, ci ha regalato tanti momenti di piacevole stupore e incredibili performances, che non possono che ricordarci quanto sia importante e vitale la moda, e la presentazione delle sfilate per la capitale meneghina e per l'Italia in generale. Tanti i momenti anche dietro le luci dei riflettori, che hanno visto protagonisti le splendide creature che sfilano sulle passerelle più ambite, alias gli aitanti modelli. Mood board ispiratori, frenetici i backstage con mille addetti ai lavori indaffarati per far brillare in pochi minuti il lavoro di una stagione, trucco e parrucco si sa devono essere perfetti ed impeccabili e gli ultimi fitting e l'attenzione al dettaglio possono sintetizzare in successo del più riuscito l'intera sfilata.

Abbiamo visto il bellissimo Francisco Lachowski mettersi nella parte perfetta del suo personaggio nelle tante sfilate a cui ha partecipato (il ragazzo è molto richiesto), da Roberto Cavalli nel backstage invece si ride e si scherza rilassati forse, solo in apparenza. Da Burberry Prorsum, il modello ammicca sorridente allo specchio, bello come il sole nel suo nuovo fiammante hairstyling. E ancora da DSQUARED2 si ammirano tatoo degni della body art più creativa, peccato che osservando meglio, in realtà sono di tessuto, mentre da Vivienne Westwood si respira un'allegria davvero contagiosa, tutti sorridenti lo show è andato al massimo. Per voi tutte le immagini nella gallery dopo il salto.

Milano moda uomo: immagini dai backstageMilano moda uomo: immagini dai backstageMilano moda uomo: immagini dai backstage
Milano moda uomo: immagini dai backstageMilano moda uomo: immagini dai backstage

Milano moda uomo: immagini dai backstageMilano moda uomo: immagini dai backstageMilano moda uomo: immagini dai backstage

  • shares
  • Mail