Se volete abbinare un regalo carino con una buona azione…

Con la sua aria civetta e maliziosa, il suo sguardo naif, i suoi capelli spettinati e un trionfo di nastri colorati come vestito, Poupée Sylvie farà innamorare chi la riceve.
Disegnata dalla celebre scuola St Martin di Londra è venduta da Sephora francia e il ricavato è a favore di Medici senza frontiere.


La notizia era uscita a Novembre ma la propongo adesso per il vostro shopping natalizio…

Gucci, il marchio di lusso italiano promuove una campagna per il Natale 2005 a favore dei bambini resi orfani dall’Aids.
Dal 22 al 31 dicembre nei circa 200 negozi Gucci di Europa, Stati Uniti e Asia sarà in vendita una collezione speciale composta da 15 prodotti esclusivamente realizzati per questo progetto.
Il 20% delle vendite sarà devoluto all’Unicef. La collezione prevede palle di Natale griffate, borse di struzzo, foulard di seta.

A proposito delle borse di struzzo vi segnalo il sito degli Animalisti italiani che riportano un articolo molto duro su questa iniziativa, riporto soltanto l’inizio che dice tutto…
“…Per Natale Gucci si lava la coscienza: il 20% delle vendite della sua ultima creazione, le borse in struzzo, sarà devoluto all’Unicef. Peccato che agli struzzi verrà tolta la vita…”

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Fashion news Leggi tutto