Dolce&Gabbana debuttano nell'alta moda

Dolce&Gabbana sembrano inarrestabili: tra eventi mondani, testimonial da urlo e successo planetario per le ultime collezioni diventa quasi difficile stare al passo col loro successo. Ora è la volta della haute couture, l'olimpo per la maggior parte degli stilisti. L'idea di provare con l'alta moda pare che fosse nell'aria da un po', ma è stato solo con gli abiti di Scarlett Johansson, Binaca Brandolini D'Adda e Andrea Dellal al Met Ball 2012 che i due stilisti si sono decisi, come se avessero fatto le prove generali per poi lanciarsi nell'esperimento.

La sfilata in esclusiva non verrà però presentata a Parigi, come da tradizione, ma a Taormina - splendida città natale di Domenico Dolce - il 9 luglio. La Sicilia si conferma quindi ancora una volta fonte d'ispirazione per i designers, che la scelgono come location non solo per le campagne pubblicitarie. Di Dolce&Gabbana Couture non c'è ancora alcuna anticipazione e, anzi, c'è grande riserbo. C'è solo da sperare che Stefano Gabbana si faccia sfuggire qualche anticipazione dal suo account Twitter.

Via | Vogue

  • shares
  • Mail