Freschezza e allegria caratterizzano le borse Gilli, tra le più divertenti del panorama modaiolo.

Inconfodibili nella classica forma “Gilli cube” con edizioni speciali per celebrare aziende simbolo del made in Italy come Fiat e Milan.

Ovviamente solo in versione limited edition.

Nella foto la versione da sera ideata per l’azienda calcistica, in camoscio o vitello nappato, resa glamour da un vivace fiocco di pelle rossa (venduta al “modico” prezzo di 396 euro).

Allegre e ironiche le linee Gilli, che all’ormai consolidata borsa Cube affiancano la Falcon (a mezzaluna con manico a forma di falco).

Eclettiche e fantasiose le borse ispirate alla fiaba di Cappuccetto Rosso con tanto di storia raccontata per intero nei lati della bag e quelle personalizzabili, con applicata in pelle la lettera preferita.

Dalla stagione Primavera/Estate 2005 il life style Gilli si arricchisce con la collezione Jeanswear, e lancia “Hip-up”, il nuovo jeans effetto “sculpting”, risultato di uno studio di design rivoluzionario che valorizza e rimodella la figura femminile.

I modelli Hip-Up della prossima collezione invernale saranno caratterizzati da una piega stirata sulla gamba e prodotti in denim di pesi differenti, proposti in due lavaggi: uno stone-washed chiaro e un acqua-washed più scuro. Entrambi sono ricamati con i nuovi “Leit Motiv” Gilli: “Love is…Gilli”, lo “Smile” e la Papera Gilli nella versione nera. Simpatica anche una giacchina corta in denim invernale, ricamata sulla schiena.

Nanetti, papere, fiocchi, favole ed emoticon…un mondo fantasioso racchiuso nel classico cubo della maison milanese.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Accessori Leggi tutto