Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni

Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni

Correva l'anno 1996 e una giovanissima Chloe Sevigny posava, scelta da Miuccia Prada, per Miu Miu. Oggi la Sevigny è un'attrice affermata, fashion icon e anche stilista, ricordiamo la collaborazione di successo con Open Cerimony. Ancora una volta la designer italiana sceglie lo stile di Chloe, studiato e allo stesso tempo naturale, che mixa pezzi vintage e capi di fashion luxury. E' anche vero che l'attrice è un'amante del brand e non manca di esibire capi di abbigliamento e accessori Miu Miu in occasione di eventi importanti, proprio come gli ankle boot della campagna pubblicitaria indossati allo scorso Met Gala.

Gli scatti sono di Mert Alas & Marcus Piggott. Chloe indossa un completo di ispirazione pigiama nero con profili geometrici in giallo e incarna un dandy contemporaneo, e lo conferma la seconda immagine con giacca di velluto, portata sull'abitino fantasia che ricorda molto David Bowie. Nella campagna degli anni '90, Chloe appena ventenne fu "raccontata" da Jurgen Teller, un altro mostro della fotografia e allora era ancora più mascolina ed androgina.

Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni
Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni
Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni
Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni

Chloe Sevigny volto Miu Miu dopo sedici anni

  • shares
  • Mail