I profumi Chanel sono un vero classico. Non c’è donna che non si senta un po’ più bella con due gocce di una fragranza della grande maison francese. Negli anni Chanel ha saputo confermare la sua classe e ha lanciato un vero e proprio stile, fatto di eleganza, ma anche di compostezza, due parole che spesso non sono all’altezza della profumeria contemporanea. Sarà che il mito di Coco non tramonterà mai, sarò che Ernest Beaux ha davvero realizzato un piccolo miracolo, ma il n°5 è da sempre il profumo più famoso del mondo.

Il risultato della sua fama è merito anche Marilyn Monroe, che al tempo dichiarò di andare a letto solo con due gocce di questa fragranza, lasciando il segno nell’immaginario collettivo. La novità di questo prodotto sta in N° 5 Première, una confezione molto interessante (squadrata e laccata nera) con tanto di vaporizzatore. Lo si trova nella misura da 60 ml ed è anche prevista la ricarica, sempre dello stesso formato.

Tra le essenze più amate delle donne, c’è sicuramente anche Coco Mademoiselle, un profumo dall’animo giovane e romantico, forse è per questo che piace molto anche alle ragazze giovani. Bisogna però ammettere che Madamoiselle non è una fragranza per tutte: è molto sofisticato e va portato con una certa disinvoltura, per rendergli davvero giustizia. Le note agrumate lo rendono perfetto sia in estate sia in inverno.

Nel 1974 la maison ha lanciato sul mercato un altro interessante evergreen, Chanel Cristalle. Anche in questo caso abbiamo a che fare una fragranza molto raffinata, ma più composta e seriosa di Madamoiselle. Sono decisamente più giovani, invece, Allure, che non ha ancora compiuto 20 anni, e Chanel N° 19 Poudre. Il primo è un inno femminilità ed è caratterizzato da un bouquet fiorito, molto intenso, il secondo invece è un profumo caldo e sensuale.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Beauty Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Zalando Beauty La bellezza che sei