Ecco le modelle oversize più famose che hanno posato per i migliori stilisti

Katia contro l\'anoressia
Grasso è bello. La dimostrazione sono le modelle oversize che, negli anni, si sono ritagliate un settore molto importante nel campo della moda. Non immaginiamoci delle ragazze obese, è decisamente ancora troppo per gli stilisti internazionali, quanto delle donne molto formose e alte, estremamente sensuali ed eleganti. Il simbolo oversize delle passarelle italiane è Elisa D'Ospina.

Elisa è impegnata contro nella lotta ai disturbi alimentari e fa parte del famoso gruppo Curvy Can. Siete curiosi di sapere le sue misure? È alta 1,84 cm, pesa 77 chili e le sue misure sono seno 100 cm, vita 80 cm, fianchi 108 cm. È davvero una presenza importante. Sulla stessa linea anche la bellissima Katya Zharkova (che vedete nell’immagine di copertina).
Sophia
La Jones
Anna Nicole Smith
Crystalle Renn

Tempo fa questa ragazza, durante una campagna contro l’anoressia, aveva dichiarto:

Pensiamo alle giovanissime che vedono sfilare in passarella questi corpi esili, senza alcuna imperfezione e che fanno di tutto per emularle senza pensare alle conseguenze, alla loro salute.

Non possiamo non nominare in questa classifica al celebre Anna Nicole Smith, molto amata dal mondo della moda, prima di diventare protagonista del gossip internazionale. È stata per anni un’icona delle taglie oversize, una notissima coniglietta di Play Boy e ha anche avuto la fortuna di sposare il petroliere miliardario J. Howard Marshall. Bella anche Toccara Jones, la modella curvy più famosa del mondo, in questo momento. Ha sfilato davvero per tutti i grandi nomi della moda.

È un volto noto anche Crystal Renn, spesso in prima su Vogue. La rivista spesso l’ha celebrata come donna meravigliosa. Infine, citiamo Sophie Dahl, volto della pubblicità del profumo Opium di Yves Saint Laurent.

Foto| Tm News

  • shares
  • Mail