Switch-It: l'occhiale che si trasforma presentato al Mido


Ricordate gli occhiali componibili di Benetton? Sembra che al Mido di quest'anno la moda sia esplosa e così ecco arrivare sul mercato gli occhiali Switch-it.

Il concetto è sempre lo stesso, cambiare colore degli occhiali con un semplice click, a seconda dell'esigenza o del gusto. Questa particolare tecnologia viene dalla Germania e sbarcherà in Italia a partire dal mese di Maggio: consiste nella possibilità di cambiare il colore all’intera componentistica (ponte e aste), abbinandola a seconda dell’umore o dell’abbigliamento e reinventando così il concetto di accessorio.

La collezione sarà disponibile con 12 modelli, di cui 8 rimless e 4 metalli (3 nylon ed un cerchiato). Ogni modello presenta 4 combinazioni di colore, due riportate su asta stretta e due sull’accattivante proposta di asta larga. L’effetto è quello di un mix di tonalità capace, grazie alla scelta dei colori, di infondere femminilità o mascolinità a forme unisex.


“Siamo veramente soddisfatti per il successo di pubblico avuto da Switch it – commenta, nel giorno di chiusura della fiera internazionale dell’occhialeria di Milano, Michele Aracri, amministratore delegato di De Rigo Vision - Come nuovi distributori a livello mondiale, abbiamo registrato un grande consenso fra le centinaia di persone che hanno visitato il nostro stand”.

Che la questione sia diventata un nuovo trend per l'estate? Sicuramente Benetton ha trovato un concorrente su questo mercato.

  • shares
  • Mail