I prezzi delle borse Tod's più belle di sempre

Borse Tod\\\'s più belle di sempre
Tempo di shopping per l’autunno? La borsa Tod’s è un classico per ogni look. Sono estremamente resistenti, perché vantano una pelle magnifica e indistruttibile, ma hanno un unico neo: il prezzo. Diciamo pure che questo piccolo aspetto negativo è comune a ogni prodotto di griffe. Quali sono le borse più belle di sempre? Sicuramente in questo momento la linea Signature sta segnando notevoli punti.

Queste borse sono realizzate con una tecnica particolare: la pelle è lavorata quasi da sembrare gomma (di solito è il contrario), per rendere omaggio ai famosi mocassini con gommino. Inoltre, ha dei colori accessi molto piacevoli, come un blu a metà strada tra il petrolio e l’elettrico che ha conquistato numerose vip, tra cui l’attrice Jessica Biel. In questo caso il prezzo del bauletto è di circa 110 euro, mentre quello per la shoulder bag supera i 1400 euro.
D-Bag
Miky Bag
Pochette

Un’altra borsa da favola è la Miky Bag. Il bauletto è realizzato in pregiato vitello con bordi a vista tinti a mano che mettono in risalto la naturale grana e le sfumature tonali del pellame. È voluminoso (quindi contenitivo) e al tempo stesso morbido. Il prezzo? Supera gli 800 euro. Se amate invece una borsa più sportiva, provate la G-Line sacca (da portare sia a mano sia a tracolla). È spaziosa e ricercata al tempo stesso ed è realizzata in tela canvas metallizzata. Il prezzo dipende dalla dimensione, ma varia tra i 400-600 euro.

Tornando un po’ più indietro nel tempo, all’interno di questa rassegna dobbiamo citare una borsa famosissima, la D Bag di Tod’s dedicata a Lady Diana Spencer, a cui Tod’s decise di rendere omaggio con una delle borse più pregiate. Il bauletto costa 900 euro cerca.

G-Line Sacca
Linea Signature

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: