"Trame di moda", la mostra sugli abiti del Festival di Venezia

trame-di-moda-mostra-venezia

La 69a edizione del Festival del Cinema di Venezia è anche l'occasione per scoprire una mostra che ripercorre e celebra la moda negli 80 anni di storia della Mostra del Cinema. Si intitola Trame di moda – Donne e stile alla Mostra del Cinema di Venezia ed è aperta al pubblico presso il Museo di Palazzo Mocenigo di Venezia fino al 6 gennaio 2013. Per chi ha in programma un soggiorno nella città lagunare non si perda l'evento: si tratta di un percorso espositivo senza precedenti, che riporta in scena oltre settanta abiti di nove celebri film per altrettanti modelli femminili ed epoche storiche.

Da Mambo e Tempo d’estate a Senso, Anonimo Veneziano, Morte a Venezia, Casanova, Il Talento di mr Ripley, Le ali dell’amore, The Tourist, sono tutti costumi che hanno ispirato grandi stilisti: le principesche mise disegnate da Piero Tosi e indossate da Silvana Mangano in Morte a Venezia hanno ispirato le sfilate di Alberta Ferretti e Atelier Versace, le sontuose vesti di pelliccia ispirate alla bambola meccanica di Casanova sono state rielaborate in chiave luxury da Karl Lagerfeld per Fendi.

\
\
\
\

Un percorso inedito dal fascino irresistibile, di cui una parte significativa sarà riservata ai grandi abiti dei red carpet degli ultimi cinquant’anni e alle attrici che li hanno indossati, come Anna Magnani, Sophia Loren e Valentina Cortese fino a Gwyneth Paltrow, Anne Hathaway, Keira Knightley, Alba Rohrwacher, Tilda Swinton e Madonna. Con un abito di Vionnet, come dimenticarselo.

\
\
\
\
\
\
\
\
\
\

Foto | Tm News

  • shares
  • Mail