La moda anni '60 torna in voga per i tagli di capelli e le acconciature

Volume, volume, volume! Se siete stanche del vostro solito liscio spaghetto è il momento di sfruttare il ritorno della moda anni '60 e lasciar spazio alle cotonature.

Ma osserviamo più da vicino la moda che ha caratterizzato quell'epoca e i modi di attualizzare le tendenze dei mitici '60. Nella prima parte del decennio il trend dominate era la riga laterale che incorniciava dolcemente il viso, mentre per quanto riguarda le acconciature, i capelli erano lasciati sciolti con l'aggiunta di una frangia o di un ciuffo laterale fermato in genere dietro un orecchio. Successivamente, anche grazie alla celebre attrice Brigitte Bardot, si diffonde la moda dei cerchietti, che insieme alle fasce danno quel tocco in più ancor oggi molto amato e ricercato, e il trend della "coda di cavallo" accompagnata da una leggera cotonatura.

Ma cosa ci occorre per realizzare anche oggi un'acconciatura in stile anni'60? Ciò che non deve mancare nel vostro beauty case sono certamente: una pettinino a denti stretti per cotonare i capelli, lacca a fissaggio medio, fasce e cerchietti, magari dallo spessore più piccolo e con qualche decorazione più moderna e sofisticata. E voi che ne dite? Vi piacciono queste acconciature?

  • shares
  • Mail