Le ghette, il nuovo accessorio trend dell'autunno-inverno 2012-2013


Se volete essere davvero alla moda, quest’anno dovete acquistare almeno un paio di ghette. Che cosa sono? Sono una sorta di gambale che va utilizzato sopra la scarpa o lo stivale. Possiamo tranquillamente pensare alle ghette come l’accessorio in più per completare un look stiloso e decisamente fuori dagli schemi.

Potete scegliere tra numerosi modelli diversi. Le ghette, infatti, nascono come supporto di protezione dei pantaloni di alcuni sport, come possono essere quelli invernali, la caccia o l’equitazione. Ecco, per entrare nello spirito delle ghette di nuova generazione dobbiamo dimenticare l’aspetto “utile” e focalizzare solo sull’estetica”.

A questo punto non ci resta che scegliere il materiale. Le ghette possono essere in pelle, in tessuto, ma anche in pelliccia (favolose quelle ecologiche colorate da mettere sopra i tacchi o gli stiletti), in feltro, in lana o in vernice. Immaginate una sorta di scaldamuscoli, che può prendere tutto il polpaccio come quello che vedete nella foto (sono un paio di ghette firmate Givenchy) o semplicemente la caviglia. Vi abbiamo mostrato delle soluzioni qualche tempo fa, con delle scarpe Miu Miu.

Le più eccentriche e facoltose possono tra l’altro investire in ghette di pelo naturale. Alcune, caldissime, sono in volpe e vanno indossate proprio sulla décolleté con tacco a spillo, che se fossero dei bracciali preziosi per caviglie. Che ne dite, l’idea vi piace? Non è sicuramente un accessorio adatto a tutte (anche per il prezzo perché varia dai 50 ai 500 euro), ma sicuramente diventerà un accessorio cult.

Foto| Fashion Women

  • shares
  • Mail