Milano Moda Donna: le Dee marine di Alberta Ferretti

Sfilate Milano Moda Donna: Alberta Ferretti

Leggerezza e libertà. Non ti viene in mente altro quando posi gli occhi incantato sulle Dee marine di Alberta Ferretti. Emergono dall'acqua leggiadre e altezzose, sono le moderne Venere e Dione, si muovono liquide quasi sospese sfilando in pregiati pizzi, tulle e sottili organze. A passo sinuoso e felino, queste splendide creature avanzano imperterrite davanti alla pesantezza della realtà e si confondono con lo scenario fluido ed energetico, vibrante di flash di immagini potenti ed arcaiche.


La sfilata di Alberta Ferretti
, che chiude questa prima frenetica ed uggiosa giornata della Milano Moda Donna è uno show quasi surrettizio, ha quel qualcosa di magico che ci lascia a bocca aperta e ad occhi sognanti, e per un attimo ci fa assolutamente dimenticare dove siamo.

Sfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta Ferretti

Perchè? La donna di Alberta Ferretti è solo vestita a festa, cosciente della sua bellezza provoca con scollature osè e giochi intriganti di vedo non vedo, più vedo che non vedo, tanto che una modella ha maliziosamente il seno scoperto, colpa di un capriccioso dècollète che per pochi secondi scivola ribelle.

Ma questa sensualità estrema è sempre calibrata da un'eterea eleganza, ponderata da una raffinatezza acquea che conferisce alla donna il potere della Sirena, determinata ed ammaliatrice. Siamo lontani dagli scenari più metropolitani e street (che ugualmente ci piacciono e molto) e dagli stili più rock e decisi che abbiamo visto in questi ultimi giorni (John Richmond), per ritrovarci per un attimo far away dalla realtà con la mente e con il corpo. Ma è un viaggio piacevole e che appaga l'occhio questo, del resto che donna non sognerebbe di indossare un vestito da sera così vellutato e sensuale, quasi da principessa?

La palette dei colori segue il mood di questo ambient così delicato e scorrevole ma forte ed impetuoso come il mare, sovrasta il verde acqua e imperano i grigi perla, brillanti e protagonista. Ma non mancano sferzate di pura energia, con i blu elettrico o i bianchi più shiny e l'immancabile black dress da gatta notturna o ancora i nostalgici e squisiti richiami Charlestone.

Ci colpiscono della runway di Alberta Ferretti il neoromanticismo esclusivo e rivisitato, ma anche i tagli minimal dei tailleur, la straordinaria luminosità del raso e delle paillettes, e le macchie impressioniste sfumate sui vestiti sexy, così sexy che di più quasi non si può.

Sfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta FerrettiSfilate Milano Moda Donna: Alberta Ferretti

  • shares
  • Mail