Max Mara sfila a Milano Moda Donna con la collezione primavera-estate 2013

Max Mara

La collezione primavera-estate portata in scena da Max Mara alla Milano Fashion Week è concreta. Come vuole la filosofia del brand: gli abiti si devono adattare alle esigenze quotidiane della donna e non viceversa. Sfila quindi un prêt-à-porter minimal ma raffinato, dove il beige (con tutte le sue declinazioni come il cammello, il tabacco e l'ecru) è il colore di punta e torna in auge grazie alla sua versatilità.

Lo stile è coloniale, con punte d'Africa molto sentite (e qui si intravede già uno dei trend per il prossimo anno), la pelle e l'organza si contrappongono in un gioco ben calibrato di volumi, l'oro glitterato di Max Mara è così chiaro da sembrare quasi giallo ed è perfetto abbinato al turchese, una delle nuance predominante in questo primo giorno di sfilate.

Sfilate Milano - Max Mara

Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara

Max Mara piace alla donna vera, quella che deve destreggiarsi ogni giorno tra famiglia, impegni di lavoro, vita sociale e cura di sé stessa, quella su cui lo sport luxury calza a pennello. I capi di punta sono il trench e la blusa gold e le mini di pelle, che diventa portabile anche per un look da giorno, specie se è color cuoio. Tra gli accessori impossibile non innamorarsi dei sandali animalier di pelliccia e pelle: ultra glam e adatti se cercate il dettaglio che fa la differenza di un outfit.

Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara
Sfilate Milano - Max Mara

Via | Max Mara Official

  • shares
  • Mail