In questa pienissima settimana della Milano Moda Donna, come già vi abbiamo anticipato, la redazione di Fashionblog è stata presente alla presentazione live di un brand italiano che piace molto a noi tutte: Patrizia Pepe Firenze. In quest’occasione abbiamo voluto darvi uno sguardo diretto sulla nuova collezione d’abbigliamento per la prossima primavera-estate 2013, facendo una chiacchierata direttamente con la mente e l’anima dietro le linee moda di Patrizia Pepe: Patrizia Bambi.

La stilista e direttrice creativa della casa di moda di Patrizia Pepe, e dal 2009 anche di Loiza by Patrizia Pepe -la linea d’abbigliamento più giovane ed accessibile- ci parla del mood principale della nuovissima collezione, delle sue ispirazioni creative, e del fil rouge che da sempre contraddistingue il marchio fiorentino.

Patrizia è una donna energica, positiva e solare, guarda caso proprio come i capi moda che nascono dalle sue collezioni, stagione dopo stagione sempre ultra femminili e contemporanei, perfetti per una donna unconventional, dinamica e cittadina, straripante di energia, che ama sperimentare e giocare con il proprio look per esprimere una gioiosa voglia di vivere. Una donna che viaggia molto e ogni volta si porta con sè in valigia un pezzo di mondo. Il messaggio è dei più positivi e pieni di speranza, rivolto a noi donne, che nonostante la crisi e il periodo nero che stiamo affrontando tutti, non dobbiamo smettere di sognare, mai.

Patrizia Bambi, si è ispirata per questa collezione primavera-estate 2013, anno chiave in cui Patrizia Pepe compirà vent’anni dalla sua nascita, ad una “musica ribelle” che chiama in campo i colorati murales che ricoprono le pareti dei quartieri metropolitani. Street art che sfoga nel colore e nei graffiti tutta la ribellione sociale più giovane ed attuale.

Non mancano però nella collezione di Patrizia Pepe quello note Rock che tanto amiamo, per una giovane donna graffiante e grintosa. La stilista per dare vita a questi stupendi capi d’abbigliamento attinge dal prezioso serbatoio della musica, in particolare si ispira all’energia pura del glam rock di un’icona dei nostri tempi: David Bowie, il Duca Bianco. Ma non solo. Anche al rock nostrano più contemporaneo come quello dei Negroamaro o a quello british dei Kasabian. Se volete rivedere la preview dei capi d’abbigliamento delle nuove collezioni di Patrizia Pepe, sfogliate la nostra gallery. Buona visione!

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Stilisti Leggi tutto