Kate Moss fa shopping a Milano e la città è subito in estasi


Kate Moss ha conquistato Milano. In questi giorni di moda è normale avvistare per la città modelle e personaggi importanti. È una delle poche occasioni in cui Milano diventa improvvisamente frizzante ed eccitante. Non è però comune avvistare Kate Moss fare shopping per le boutique del centro, a partire dalla famosa gioielleria Pennisi.

Non si è sottratta alla folla, addensata in corso Vittorio Emanuele, dimostrandosi affabile e cordiale con tutti (ha anche baciato un vigile), proprio come una vera professionista. La sua visita milanese altro non è che un impegno di lavoro. Ha presenziato, infatti, all'opening della boutique Liu Jo, il brand di cui è testimonial. Grande orgoglio di Liu Jo.

Purtroppo la bella Kate è già ripartita e non potremo ammirarla sulle passerelle. Ha passato la serata con Marpessa, che molti ricorderanno essere una modella simbolo degli anni Ottanta, quando Kate era solo una promessa della moda. Chi lo avrebbe mai detto che la piccola Moss diventasse un colosso del fashion?

Intanto, Liu Jo ha avuto davvero una giornata di grande lustro per la riapertura proprio della boutique in Corso Vittorio Emanuele. E’ il più grande punto vendita di Liu Jo, un flagship store di 350 mq (prima erano solo 165 mq) e ovviamente propone tutte le collezioni del brand, Liu Jo Jeans Women e Men, Liu Jo Accessories, Liu Jo Shoes, Liu Jo Underwear e Beachwear e Liu Jo Junior.

Foto| Liu Jo su Facebook
Via| D Repubblica

  • shares
  • Mail