Le Ninfe moderne di Cacharel alla Paris Fashion Week primavera estate 2013

Cacharel pe 2012 2013
Sembrano Ninfe le donne di Cacharel. La collezione primavera estate 2013, presentata proprio ieri in occasione del Paris Fashion Week, non è stata una sorpresa, semmai una conferma per la celebre maison francese, che ha scelto di restare fedele alla sua linea e soprattutto a quell’etere fantasie che la contraddistinguono.

Fiori delicati, trasparenze e tonalità pastello. Le signore Cacharel sembrano uscire da un bocciolo, romantiche e con quella semplicità che si trasforma in eleganza. Gli abiti sono corti e le gonne sopra al ginocchio. Le forme sono morbide e sfiorano con delicatezza il corpo delle modelle, quasi fossero delle carezze di seta.
Cacharel pe 2012 2013
Cacharel pe 2012 2013
Cacharel pe 2012 2013
Cacharel pe 2012 2013
Cacharel pe 2012 2013
Cacharel pe 2012 2013
Cacharel pe 2012 2013

Punto forte della collezione i veli, che lasciano intravedere le forme, soprattutto le gambe. Questa collezione, in alcuni modelli, sconfina quasi nella lingerie (o forse è la lingerie che negli ultimi anni è diventata così importante da sembrare un outfit). Prevalgono i rosa e gli azzurri ma Cacharel gioca anche con i rigoni e i pois, che si alternano in rosso su un bianco acceso.

Gli accessori che risaltano di più sono i sandali, con il tacco alto e il cinturino alla caviglia, e gli occhiali da sole, ampi e rotondi, dal gusto retrò. Nel complesso, è una donna divertente, che ha voglia di scherzare e che ama essere un po’ maliziosa, nonostante poi si nasconda dietro un look complessivamente molto sobrio e privo di scollature. Favolosi i lunghi, in cui una cascata di fiori sembra appoggiarsi sui tessuti dall’altro, così come si fosse alzata una folata di vento.

  • shares
  • Mail