Marc Jacobs aprirà due nuove librerie a Londra e Parigi


Marc Jacobs si è lanciato in un mercato molto diverso da quello della moda. Dopo aver inaugurato due librerie a New York e Los Angeles, punta ora ad aprire due nuovi store a Londra e Parigi con insegna Bookmarc. Un progetto ambizioso che non ha nessuna intenzione di restare nei confini di America ed Europa, perché Jacobs spera di espandersi, oltre che a Chicago, a Tokyo.

Il negozio di Londra occuperà circa 500 metri quadri del piano sotterraneo del retail store Marc by Marc Jacobs di South Audley Street. A Parigi invece lo store sarà più piccolo e collocato vicino alla boutique Marc by Marc Jacobs in Place du Marché Saint-Honoré. Qui Bookmarc prenderà il posto del negozio che ospitava le collezioni bimbo di Little Marc Jacobs.

L’opening londinese è previsto a breve: circa un paio di settimane, perché i lavori sono stati finiti. Ma che cosa si potrà acquistare in questi nuovi negozi? Come in America, Bookmarc offre ovviamente libri, tra cui anche edizioni pregiate di coffe-table book, ma anche cancelleria e macchine fotografiche. Robert Duffy, presidente di Marc Jacobs, ha dichiarato:

Ho una relazione particolare con i libri. Per me, soprattutto quando si tratta di fotografia, arte o moda, si ha bisogno di un libro. La mia casa è invasa dai libri e Marc fa continuamente riferimento a dei libri, quindi il nostro ufficio è praticamente stipato.

Lo stilista americano non è l’unico designer a scegliere questo settore per ampliare il proprio business. Karl Lagerfeld già nel 1999 ha fondato una libreria, la Librairie 7L (L ovviamente sta per Lagerfeld).

Foto e Via| Pambianco e MyWord

  • shares
  • Mail