Manolo Blahnik, storia di un brand che ha fatto la storia della calzatura

Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna

Manolo Blahnik è un nome impresso nel profondo dell'immaginario femminile. Una storia di un brand che narra come un uomo ha saputo negli anni interpretare e tradurre in fatti i sogni delle donne di tutto il mondo. Donne che si vogliono sentire belle, eleganti ed affascinanti, in ogni momento del giorno e della vita. La complicità tra l'universo in rosa e le scarpe di Manolo Blahnik è un racconto fatto di sensualità e sex appeal, e chi meglio di questo stilista ha saputo sintetizzare in un paio di tacchi, il carisma e la personalità che ognuna di noi vuole esprimere.

Manolo Blahnik apre il suo primo negozio nel lontano 1973 a Londra nel quartiere di Chelsea. Da allora il cammino di questo designer è stato tutto in ascesa, consacrandolo nel mondo come uno dei migliori stilisti di calzature di tutti i tempi. Uno strike dopo l'altro, una diva dopo l'altra, le più belle femmine di tutti gli angoli del pianeta indossano i suoi iconici tacchi. Vertiginosi, accattivanti in giochi di lacci che salgono audaci sulla caviglia, raffinati nelle cuciture e nei dettagli che sfiorano la perfezione e che rendono i modelli di scarpe da donna Manolo Blahnik esemplari unici.
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donnaManolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donnaManolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donnaManolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna

Il suo successo esplode con una serie tv ormai cult, Sex & the City, la serie televisiva che ha sedotto milioni di telespettatrici a colpi di fashion ed ironia, tra relazioni complicate e amore in una frenetica e ammaliatrice New York. Le scarpe di Manolo Blahnik indossate da Carrie o meglio dall'icona di moda Sarah Jessica Parker, e chi se le scorda più. Tanto che Manolo Blahnik è stato eletto come la quinta star della mitica serie.

Tanti i modelli del celebre designer entrati nella costellazione delle it shoes di sempre, ne citiamo solo alcuni, tra i quali la mitica Ossie, il sandalo con i lacci ciondoli a forma di ciliegia, creata dallo stilista per l'Ossie Clark Shoes nel 1971.

E la Piaggi, scarpa disegnata nel 1974 ed ispirata alla Op Art, creata esclusivamente per la giornalista di moda che ricorderemo sempre, Anna Piaggi. E poi il Ring, un sandalo in rosso super sexy e dallo stile unico ed esclusivo. Quella di Manolo Blahnik è una storia infinita, che ci riserverà ancora tantissime sorprese nel futuro prossimo. Cinquanta sfumature di Manolo Blahnik.

Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna
Manolo Blahnik, le scarpe che hanno fatto la storia delle calzature da donna

  • shares
  • Mail