Estée Lauder ed Elizabeth Hurley insieme per la lotta contro il cancro al seno

Elizabeth Hurley

La maison francese Estée Lauder per il mese di ottobre torna a tingersi di rosa e scende in campo nella lotta contro il cancro al seno. Con lei la testimonial di sempre, Elizabeth Hurley, che è impegnata in numerosi eventi atti a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'argomento e a raccogliere fondi per la ricerca. In Italia la maison si avvale del prezioso supporto della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) e dell'immagine di Chiara Chiabotto come madrina per promuovere la prevenzione: qui trovate tutte le informazioni e gli appuntamenti.

Ma torniamo alla bella Liz, che per l'appuntamento ai grandi magazzini di lusso Selfridges (ma anche tutti gli altri eventi) sceglie il rosa come nuance: questa volta indossa un abito attillato rosa shocking con profondo scollo sul décolleté. Dalla bellezza genuina e impeccabile, è stata per diversi anni testimonial delle campagne della maison, che quest’anno ricorda Evelyn H. Lauder, scomparsa proprio per un tumore al seno lo scorso novembre e fondatrice nell'ottobre 1992 del Breast Cancer Awareness Program.

Elizabeth Hurley promuove il Nastro Rosa

Elizabeth Hurley promuove il Nastro Rosa
Elizabeth Hurley promuove il Nastro Rosa
Elizabeth Hurley promuove il Nastro Rosa
Elizabeth Hurley promuove il Nastro Rosa

Ecco spiegato come mai ottobre è diventato il mese dedicato alla prevenzione del cancro al seno nel mondo. Sono esattamente vent'anni che il simbolico nastro rosa viene distribuito ovunque e a oggi sono oltre 65 milioni i pezzi venduti in tutto il globo. Una causa importante, che fa passare in secondo piano griffe, outfits e celebrità ma che coinvolge in prima persona tutte le donne. Evviva.

Foto | Getty

  • shares
  • Mail