Il make-up ideale per gli occhi marroni


Truccare gli occhi marroni è abbastanza semplice, perché questa tonalità è calda e deve essere semplicemente sfruttata nel modo più corretto. Chi ha la fortuna di avere lo sguardo nocciola, forse non lo sa, ma è dotato davvero di un’arma di seduzione, perché sono quasi sempre occhi molto profondi, che con un tocco di matita e di mascara possono diventare subito molto languidi.

Quali colori abbinare? Prima di tutto state sui colori della terra. Stanno quindi benissimo i marroni, in tutte le sue sfumature, gli arancio-mattone, ma anche i rosa (da quelli chiari al rosa antico), così come l’oro e il bronzo. Potete usare anche i viola e i porpora. I colori più freddi come gli azzurri e i verdi andrebbero evitati, soprattutto se non avete molta dimestichezza nell’uso del make-up.

Se proprio non potete farne a meno, scegliete le tonalità più scure, quindi i verdoni e il blu scuro. No agli azzurri e ai verdini, perché fanno un po’ l’effetto ematoma. Veniamo ora alla matita? La matita nera è il top, ma può essere molto pretenziosa. Avete la fortuna di avere già un occhio importante, potete tranquillamente smorzare, soprattutto di giorno, con un eyeliner o una matita marrone. Sono bellissime, inoltre, quelle colorate (tono su tono) con l’ombretto.

Il mascara, quale scegliere? Intanto, abbondate sempre. Un occhio castano può anche essere tamponato con un velo di cipria e avere un filo di rimmel per essere bellissimo. In questo caso, il consiglio è quello di optare sempre per il nero. Evitate di fare le ciglia colorate, non avrebbe senso e togliereste profondità allo sguardo. Nell’applicare il mascara, è necessario fare attenzione a evitare i grumi.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail